mafia

Confiscati beni per 50 milioni di euro a Scinardo, uomo di fiducia dei Rampulla

E’ in corso, da parte della DIA di Catania e Messina, nei territori delle province di Catania e Messina, l’esecuzione di un provvedimento di sequestro e confiscadi beni, emesso dal Tribunale di... (continua)
messinambiente

Cassonetti nuovi sulle strade e gps per controllare i mezzi, ma c'è chi fa le pulci ai conti

La consigliera Daniela Faranda è al lavoro su carte e numeri per capire in che modo sono legittime le operazioni di acquisto di cassonetti e mezzi. Ciacci però fa sapere che scatta oggi la... (continua)
la condanna

57mila euro per Juve-Monaco al San Filippo. Dovranno pagarli Buzzanca, Ruggeri e Mauro

28mila 600 euro saranno a carico dell'ex sindaco, mentre 14mila 400 euro a testa per gli ex capo e dirigente dell'ufficio di Gabinetto. Lo ha stabilito la Corte dei Conti. Nel dicembre 2008... (continua)
torregrotta

Catturavano specie protette. 130 volatili nascosti in casa: denunciati 2 uomini. VIDEO

A casa di uno dei due uomini, i militari dell'Arma hanno ritrovato circa 100 uccelli tra cardellini, verdoni, passeri e triganelli oltre ad altre reti per la loro cattura. Tutti i volatili sono... (continua)
nuovi arrivi

Sbarcano 228 migranti, per lo più siriani salvati a sud di Malta. LE FOTO

Nuovo sbarco al Molo Colapesce, questa mattina. Le operazioni di controllo sanitario e accoglienza si sono protratte per tutta la mattinata. Rimane al palo la questione "minori stranieri non... (continua)
Polizia e Poste Italiane

Il passaporto arriva a casa, nuovo servizio di consegna a domicilio

Il cittadino pagherà il servizio direttamente in contrassegno all’atto della consegna della busta contenente il passaporto al domicilio indicato. (continua)
fiamme gialle

Controlli a tappeto in bar e sale scommesse, sequestrate apparecchiature illegali

Continua l'azione di contrasto da parte dei finanzieri del Nucleo Mobile della compagnia di Messina nel settore "giochi e scommesse". Contestate sanzioni amministrative per oltre... (continua)
molestie

Avrebbe palpeggiato un ragazzino vicino al tram, denunciato sacerdote

Sono pesanti le accuse per un sacerdote di 54 anni accusato di molestie sessuali nei confronti di un minorenne. L'episodio si sarebbe verificato martedì intorno alle 13. (continua)
Retroscena

Un complice della banda del gasolio Atm: "Mi avevano promesso un lavoro"

Gli arrestati dalla Digos, interrogati dal giudice, svelano la rete di compiacenze dentro e fuori l'Azienda di via La Farina. Dove in passato trovó comodo appoggio persino una banda di... (continua)
Caso Scajola

Lady Matacena vuole divorziare, ma il giudice italiano la "ostacola"

Negata l'autorizzazione a Chiara Rizzo per recarsi a Montecarlo all'udienza di divorzio. "Non tornerà indietro", conferma il suo legale. l'avvocato Bonni Candido. (continua)
Hashisc

Blitz Sperone, studenti messinesi scagionati dall'accusa di trafficare droga

Assoluzione piena per i tre giovani messinesi arrestati nel 2007 con l'accusa di essere complici di uno studente universitario calabrese che acquistava droga a Rosarno e la rivendeva a Messina. (continua)
ingresso più facile

Parcheggio di villa Dante. Aperto finalmente l'accesso da viale San Martino

Chi arrivava dalla parte più centrale del viale era costretto a fare tutto il giro intorno a villa Dante, perché l'ingresso si trova su via Lucania, pochi metri più sotto, che era a senso unico... (continua)
violenza sessuale

Abusò per anni della nipotina non ancora 12enne, nonno "orco" ai domiciliari

Secondo la ricostruzione fatta dagli agenti della Squadra Mobile, gli episodi di violenza avvenivano nella casa dei nonni, nella casa al mare ed anche nella macchina con cui l'uomo andava a... (continua)
Piazza cairoli

Spacciava hashish tra giovani studenti, in manette 24enne

Continua l'attività di controllo e di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei carabinieri di Messina. Stamani, per Daniele Paratore, il rito direttissimo (continua)

VIDEO NEWS

See video
"La banda del gasolio" in azione all'ATM di Messina. I furti di carburante, realizzati con la connivenza di alcuni dipendenti, hanno comportato un danno di 250.000 Euro alla disastrata Azienda trasporti. Il conto, a piè di lista, lo pagheremo noi contribuenti.

Tempo Stretto.it - Quotidiano on line di Messina Editrice Tempo Stretto srl, Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina
info@tempostretto.it - tel 331.9200713 - fax 090.2509937
P.IVA 02916600832- - n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007