Stamattina i tecnici dell'Amam hanno fatto un sopralluogo al serbatoio di Timpazzi che alimenta Sperone e parte di Faro Superiore. Il livello dll'acqua all'interno del serbatoio è arrivato al di sotto del limite consentito e quindi le pompe hanno smesso di funzionare per motivi di sicurezza.

"Ma perchè questo abbassamento di livello? - chiede il consigliere della VI circoscrizione, Massimo Costanzo -. Ogni anno puntualmente Sperone in questo periodo rimane a secco di acqua, confidiamo nelle risposte dell'Amam. Tra l'altro si tratta dello stesso serbatoio che dovrebbe servire Timpazzi ma prima deve essere garantito l'approvvigionamento per tutti".

COMMENTI

Accedi o registrati per inserire commenti.

Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina - Editrice Tempo Stretto S.r.l., Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina
Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione. Danila La Torre vice coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it - tel 090.9018992 - fax 090.2509937
P.IVA 02916600832- - n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007