Fogna direttamente in mare ad Acqualadrone

Ad Acqualadrone tornano a scorrere i liquami fognari. A segnalarlo è il consigliere Mario Biancuzzo che ha accertato che sulla spiaggia, in direzione del depuratore, è saltata la rete fognaria, il tubo è rotto e le copiose acque nere, maleodoranti si disperdono in mare. Biancuzzo chiede al Direttore generale dell’Amam di intervenire con somma urgenza per eliminare il pericolo di inquinamento ambientale, alla Capitaneria di Porto di voler intervenire autorevolmente sui responsabili del settore per eliminare la fuoriuscita di liquami fognari che si disperdono in mare, all’ambiente di tutelare la salute pubblica, al Comandante della Polizia Municipale di voler accertare la veridicità di quanto esposto. Biancuzzo poi rivolge un interrogativo direttamente all’Amam: il depuratore di Acqualadrone adibito per lo smaltimento dei liquidi fognari funziona?



Commenti

node comment

pecertiGio, 20/04/2017 - 18:20 April 20, 2017

Rispondo io a Biancuzzo, il depuratore non funziona, è vecchio e sottodimensionato rispetto al lavoro che deve svolgere. Tra l'altro non occorrono chissà quali verifiche basta dare un'occhiata nelle ore di punta (in estate ovviamente) per vedere che dal tubo esce fogna pura e non depurata. La situazione è aggravata da fatto che il tubo scarica direttamente sulla battigia e non a diverse centinaia di metri come dovrebbe essere. Esiste questa situazione da almeno dieci anni, a volte mi chiedo se l'amam sia a conoscenza di questo impianto visto che per mesi non si vedono addetti alla manutenzione. A dire il vero la domanda da porsi è: "al comune, se lo ricordano che esiste Acqualadroni?"..