maxi sequestri

Tekno, dirigenti e dipendenti svuotavano le casse del Cas. NOMI, VIDEO, FOTO



Commenti

node comment

IH-870 I-ITGIGio, 13/04/2017 - 07:28 April 13, 2017

OVVIAMENTE, OVE CIO' FOSSE PROVATO, NELLE SEDI COMPETENTI ED AL DI SOPRA DI OGNI RAGIONEVOLE DUBBIO .... lor signori/ra, provvederanno a restituire soldo su soldo, fino al ristoro completo delle somme indebitamente percepite.
Antonio ArenaMer, 12/04/2017 - 11:45 April 12, 2017

Cmq è risaputo che il cas come altri enti pseudo pubblici , anche regionali e la stessa regione siciliane siano feudi politici, dove si accede, anche a distanza di anni con tutti imezzi unico escluso un bel concorso pubblico. Come tali godono di ampia autonomia anche e soprattutto dal punto di vista economico. Si si scorrono gli organigrammi è tutto chiaro. Alla faccia dei comuni mortali e di ragazzi iper preparati in attesa di un posto di lavoro, purtroppo è stato e sarà sempre così (categooria degli intoccabili) basta vedere la corsa ad accaparrarsi il posto al cas da parte di dipendenti di altri enti. Ben venga una SERIA indagine che chi deve pagare paghi tranne che poi non si risolva in un FLOP. sic
MessineseAttentaMer, 12/04/2017 - 11:35 April 12, 2017

BINGO! UNO L'AVEVO INDOVINATO DA SUBITO