Anche Andrea Camilleri solidale con gli occupanti del Teatro in Fiera