redazionale
Verranno presentati i profili degli indirizzi, ben quattro, attivati nell’istituto: il Liceo Linguistico, il Liceo delle Scienze Umane, il Liceo Economico - Sociale e il Liceo Musicale. Appuntamento dalle 15.30 alle 18.30 di sabato 21 gennaio
Mercoledì, 11. Gennaio 2017 - 14:10
Categoria: società


Tempo di iscrizioni, tempo di scelte e decisioni importanti, per i ragazzi che si accingono ad intraprendere un percorso di studi nella scuola superiore. Tanti interrogativi affollano le menti di genitori e alunni: “Cosa posso imparare per essere ciò che voglio? Dove intendo trascorrere i prossimi cinque anni della mia vita scolastica? Quale opportunità offrono i vari corsi di studio? ……..”

Fare una scelta consapevole è difficile, ma non impossibile. Al fine di offrire informazioni complete e un aiuto concreto, il Liceo Ainis si prepara ad aprire la scuola alle famiglie e agli studenti delle terze medie, con il secondo open – day sabato 21 gennaio dalle ore 15,30 alle ore 18,30.

Verranno presentati i profili degli indirizzi, ben quattro, attivati nell’istituto: il Liceo Linguistico per chi desidera ampliare le proprie competenze dedicandosi allo studio di tre lingue straniere, il Liceo delle Scienze Umane  rivolto a chi aspira a comprendere i meccanismi di funzionamento della mente umana, attraverso l’approfondimento di discipline quali la Psicologia e la Pedagogia, il Liceo Economico – Sociale per chi vuole imparare a riconoscere e ad interpretare le dinamiche socio – economiche del mondo attuale, mediante il contributo offerto dalle scienze sociali e dal Diritto e dall’Economia, il Liceo Musicale rivolto a tutti coloro che desiderano comunicare utilizzando il linguaggio della musica nelle sue molteplici sfumature.

L’open day sarà, pertanto, l’occasione per conoscere meglio il “ mondo Ainis”: insieme docenti  e studenti illustreranno  l’offerta formativa della scuola ed i vari progetti in cui essa si articola, presentando i prodotti ed i frutti didattici delle tante esperienze  curriculari ed extracurriculari realizzate nell’istituto (Alternanza Scuola – Lavoro, percorsi CLIL, Progetti  Europei, Intercultura ed Erasmus, Laboratorio Teatrale, Laboratorio di scrittura creativa, Progetto Lettura, Stages all’estero, Coro e Orchestra Ainis, progetti rivolti all’inclusione e all’integrazione……).

Si potrà dunque avere un saggio di un modo di “fare scuola” che si fonda su una progettualità mirata a valorizzare le potenzialità di ciascun allievo, per renderlo protagonista del proprio percorso educativo, in un clima di apprendimento sereno e fecondo all’insegna del dialogo, del confronto e della condivisione. L’Ainis non è soltanto una scuola moderna, dotata di laboratori (linguistici, informatici e di scienze), di spaziose aule fornite di Lim, di una biblioteca, palestra, campetti, bar…….., è, piuttosto, l’insieme di coloro che contribuiscono a far vivere la sua anima: gli studenti, i docenti e tutto il personale. E chi desidera saperne di più sabato sarà, per noi, il benvenuto.

 

COMMENTI

Accedi o registrati per inserire commenti.

Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina - Editrice Tempo Stretto S.r.l., Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina
Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione. Danila La Torre vice coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it - tel 090.9018992 - fax 090.2509937
P.IVA 02916600832- - n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007