RUMBLE IN THE JUNGLE

L'MCing di Stokka & Madbuddy in onda di Hip Hop sulle coste messinesi

Al Retronouveau, il fuoco della scena di Messina reincontra i rappresenters del Rap palermitano. Djing e freestyle breaking mercoledì 29 febbraio.
Giovedì, 23. Febbraio 2012 - 20:47
Scritto da: Giosè Venuto
Categoria: musica

Nel panorama hip-hop meridionale spiccano due ragazzi siciliani, amatissimi dagli ascoltatori per il loro stile, ovvero Ciccio Stokka & MadBuddy alias Tasters. I due ragazzi (veri nomi Francesco e Marco), originari di Palermo, si incontrano nel 1994 e stringono rapporti d'amicizia. Sono entrambi amanti del rap e cominciano a frequentare insieme le prime jams e gli street-contest di breaking, writing, djing, MCing. Si parla delle prime sfide, in quel periodo la Zona Dopa organizza contests ovunque e le possibilità di farsi sentire certo non mancano. Solo nel 2001, però, incidono un lavoro di coppia. "Palermo Centrale", demo d'esordio, ha un buon riscontro con il pubblico. Continuano a far gavetta nelle jams e nel 2003 pubblicano l'EP "La Cura Del Microfono", apprezzato dalla critica e dagli ascoltatori di rap che li considerano ormai personaggi di spessore sulla scena nazionale.

La ricetta è molto semplice: Stokka è il producer che di tanto in tanto si dà alle rime mentre MadBuddy è l'MC. I due si amalgamano bene, costituendo un duo completo e sicuro. Punto certamente a loro favore è la presenza di temi forti in molte loro canzoni, dal disagio sociale allo stile Conscious hip hop, che li eleva dalla massa autocelebrativa italiana. Stokka & Buddy girano l'Italia con lentourage dei Tasters e il marchio GoTaste diventa un simbolo del Sud Italia musicale. Collaborano con vari esponenti della scena e certamente da ricordare è la loro partecipazione a "60 Hz" di DJ Shocca, producer veneto: per la compilation sfornano "GhettoBlaster", traccia pluridecorata nella quale duettano con lo storico dj Double S, componente dell'Alien Army e protagonista di svariate ere del rap. Producono brani anche per la "Street Flava Compilation 2nd Avenue" di Radio Italia Netwok, per la precisione "Giorni Di Sole", e "Beatgym" (pezzo in questione "19:30 Jungla Urbana"). Stokka si unisce a Frank Siciliano e Roc Barakys (a.k.a. Shocca) formando l'Unlimited Struggle Team. Buddy non sta a guardare e partecipa al contest di freestyle 2TheBeat. condotto da Inoki e Lugi. Nel 2005 compaiono su "Parole" di Mistaman e terminano il loro primo disco "a tutti gli effetti": "Blocknotes", considerato da molti il miglior prodotto dell'anno, è composto da ben diciotto tracce che confermano i due talentuosi palermitani una promessa e al contempo una realtà del rap nostrano.

Di fronte allo spettacolo dello Stretto di Messina, il “Retronouveau” in via croce rossa 39, darà il via alle danze mercoledì 29 febbraio ore 22:30, drink card €5, accompagnati fino a fine serata dai DJ set messinesi Kollasso, Tonyproe e Rootsmonkey dei Boo Daci's Crew in collaborazione con Sbeberz Rasta Radio per una piena fusione Hip Hop-Sicily East Coast Reggae.

COMMENTI

Accedi o registrati per inserire commenti.

Tempo Stretto.it - Quotidiano on line di Messina Editrice Tempo Stretto srl, Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina
info@tempostretto.it - tel 331.9200713 - fax 090.2509937
P.IVA 02916600832- - n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007