da sabato
Mondello, Accorinti e Pizzino (FOTO GIOVANNI ISOLINO)
Sabato e domenica isola pedonale su un tratto della via dei Mille e del viale San Martino. Biglietto Atm per tutta la settimana al costo di 5 euro. Un concorso fotografico e tanti convegni
Martedì, 12. Settembre 2017 - 16:30
Categoria: politica


Da sabato 16 a venerdì 22 settembre torna “La Settimana Europea della mobilità”. Il tema nell’edizione di quest’anno è “La mobilità pulita, condivisa e intelligente – Condividere ti porta lontano”.

“Il Comune di Messina – ha dichiarato il sindaco Accorinti – aderisce per il secondo anno consecutivo a questa iniziativa, che si inserisce nel quadro del miglioramento del trasporto pubblico locale, offrendo un nuovo modo per muoversi all’interno del circuito cittadino, che in sintesi rappresenta l’obiettivo dell’Amministrazione comunale. A piedi o in bicicletta, con il tram e il bus, l’idea è quella di incentivare una modalità di trasporto sostenibile che, soprattutto per chi vive in città, oltre a ridurre gli inquinamenti ambientali e acustici e la congestione, possa avere un ruolo importante per il benessere fisico e mentale dei cittadini. Ridare slancio all’economia attraverso la mobilità crea stretta connessione tra l’economia medesima e il trasporto ed intende migliorare il sistema dei trasporti, puntando sui servizi pubblici, condivisi e più ecosostenibili, al fine di rendere più sicura e vivibile la nostra città, ma anche supportare e fare crescere l’occupazione ed il complessivo sistema economico locale. Sono pertanto coinvolti i giovani e gli studenti con appuntamenti organizzati – ha concluso Accorinti – per riflettere sulla necessità di un cambiamento nel comportamento, scegliendo modalità di spostamento sostenibili, a piedi o in bicicletta perché non solo generano stili di vita più sani, ma determinano anche maggiore produttività sul lavoro e a scuola”.

Il programma delle iniziative prevede sabato 16 un biglietto con tariffa speciale per la Settimana della Mobilità, che sarà in vendita presso i consueti rivenditori. L’Atm predisporrà, comunque, punti informativi in prossimità di piazza Cairoli dove sarà possibile ricevere informazioni sugli eventi programmati e acquistare il biglietto valido per la settimana dal 16 al 22 settembre al costo di 5 euro; per la mobilità pedonale e ciclistica, sarà disposta sabato e domenica la chiusura al traffico di un tratto della via dei Mille e del viale San Martino. Nel piano degli eventi anche un concorso fotografico #busgrafandoME, che avrà come tema la città vista dal mezzo pubblico/foto dei viaggi compiuti in mobilità condivisa; in palio per il vincitore un abbonamento urbano mensile gratuito.

Lunedì 18 verranno diffuse comunicazioni sulle misure permanenti adottate o in corso di adozione da parte dell’Amministrazione in materia di viabilità. Gli appuntamenti proseguiranno martedì 19, alle ore 9.30, al Palacultura Antonello, con il convegno “Il trasporto sostenibile: car sharing e car pooling. Sperimentazioni in città”. Dopo il saluto di benvenuto del sindaco Accorinti, introdurrà i lavori il vicesindaco e assessore alla Mobilità, Gaetano Cacciola. Dalle 10 alle 12.30 previsti gli interventi di Marco Sigillo, Pista s.r.l, su “Mobility on demand: il carsharing in Sicilia con Pista”; di Giovanni Valenza, amministratore unico di Brain4it, su “W8APP: condividi efficacemente il tuo parcheggio”; di Massimo Villari, dell’Università degli Studi di Messina, su “Smart mobility: le App al servizio della città”; di rappresentanti di ConfCommercio sul “Protocollo d’intesa per gli spostamenti casa-scuola-lavoro”. L’intervento delle scuole chiuderà l’incontro. Mercoledì 20, alle 9.30, al Palacultura Antonello, il tema del confronto sarà “Il trasporto sostenibile: mobilità pedonale e ciclistica”, con il saluto del sindaco Accorinti e l’intervento dell’assessore Cacciola. Dalle 10 alle 12.30 seguiranno le relazioni di Bruno Bringheli, del dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità, su “La bicicletta come mezzo di trasporto: raccomandazioni per muoversi in sicurezza”; Natalia Camarda, dell’associazione culturale Pediatri, su “I benefici dell’attività fisica per la salute”; Santino Cannavò, responsabile nazionale politiche ambientali Uisp, su “Il trekking condiviso sui colli Sarrizzo”. Interverranno, inoltre, Giuseppe Imbalzano e Margherita Malara, del gruppo di lavoro Linee guida Pums, e i giovani delle scuole partecipanti. Giovedì 21, alle 9.30. al Palacultura, si parlerà di “Il trasporto pubblico locale: mobilità pulita, condivisa e intelligente”, con il saluto di benvenuto del sindaco Accorinti e l’intervento introduttivo dell’assessore Cacciola. Dalle 10 alle 12.30 Alberto Chillè, dell’Azienda Trasporti Messina, relazionerà sulla “Tecnologia al servizio dell’utente: My Atm, My Cicero”, e Giuseppe Pistone, della Struttura territoriale di Messina-Arpa Sicilia, sulla “Mappa acustica strategica dell’agglomerato di Messina”. Venerdì 22, alle 9.30, a Palazzo Zanca, tavola rotonda di presentazione alla città delle attività per la stesura delle linee guida del Pums, con il saluto del sindaco Accorinti e gli interventi dell’assessore Cacciola e di tecnici e operatori della mobilità sostenibile.

COMMENTI

Accedi o registrati per inserire commenti.

Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina - Editrice Tempo Stretto S.r.l., Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina
Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione. Danila La Torre vice coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it - tel 090.9018992 - fax 090.2509937
P.IVA 02916600832- - n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007