giornata nerissima
Ad avere la peggio è stato il conducente del motorino, Salvatore Rifici, 46 anni, morto subito dopo l'impatto. Illeso il passeggero che viaggiava con lui, così come il conducente della macchina.
Lunedì, 23. Febbraio 2015 - 15:05
Scritto da: Ve. Cro.
Categoria: cronaca


E’ una giornata nera per le autostrade messinesi. Un altro incidente mortale si è verificato, alle 13.45, lungo la tangenziale, tra gli svincoli di Boccetta e Messina Centro. Uno scontro violentissimo tra un Sh 300 ed un’auto, le cui dinamiche sono ancora in fase di accertamento.

Ad avere la peggio è stato Salvatore Rifici, 46enne, che guidava la moto, morto poco dopo l’impatto. Insieme a lui viaggiava anche il figlio di 18 anni, rimasto quasi illeso. Nessuna conseguenza per il conducente della macchina, un giovane di 18 anni. E mentre le pattuglie della Polizia Stradale di Messina erano sul posto per effettuare i rilievi, nella corsia opposta, una Lancia Y si è cappottata. Probabilmente a causare lo sbandamento autonomo, il manto stradale bagnato. Solo ferite lievi per il conducente ed il passeggero. 

Ultimo aggiornamento ore 17.

COMMENTI

Accedi o registrati per inserire commenti.

Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina - Editrice Tempo Stretto S.r.l., Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina
Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione. Danila La Torre vice coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it - tel 090.9018992 - fax 090.2509937
P.IVA 02916600832- - n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007