Nel mese di dicembre le nostre telecamere documentavano le difficoltà nel muoversi a piedi in via La Farina. Marciapiedi in alcuni tratti inesistenti, auto parcheggiate sulle strisce e mancanza di scivoli per i disabili. A sollevare il problema era il consigliere Zuccarello e l’Istituto nautico "Caio Duilio" ha sposato la causa. A distanza di 2 mesi arriva il primo risultato: è stato realizzato un passaggio pedonale davanti alle scale dell’istituto

COMMENTI

Accedi o registrati per inserire commenti.

Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina - Editrice Tempo Stretto S.r.l., Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina
Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione. Danila La Torre vice coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it - tel 090.9018992 - fax 090.2509937
P.IVA 02916600832- - n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007