A cosa si è ridotto il Centro per l'integrazione degli immigrati - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

A cosa si è ridotto il Centro per l’integrazione degli immigrati

Segnalazione WhatsApp

A cosa si è ridotto il Centro per l’integrazione degli immigrati

martedì 14 Luglio 2020 - 12:12
A cosa si è ridotto il Centro per l’integrazione degli immigrati

L'esterno della struttura è diventato il punto di ritrovo di ragazzini

Centro polifunzionale per l’integrazione degli immigrati in via Felice Bisazza a Messina. Non ha mai aperto, adesso tutte le sere è salotto di ragazzini che si ubriacano e disturbano. Il problema non sono i locali del centro ma la mancanza della buona educazione e la noia, probabilmente, dei ragazzini

Un commento

  1. Il centro è stato aperto a lungo e vi sono stati fatti corsi di vario genere da numerose associazioni.
    Oggi è chiuso perché non sono stato presentati nuovi progetti e quelli che c’erano non sono stati rinnovati dall’attuale amministrazione.
    Segnalo che il centro è arredato e funzionale e chiunque presentando progetti potrebbe utilizzarlo.

    1
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x