Chi ha basso reddito potrà pagare le tasse con lavori socialmente utili

La giunta municipale ha approvato l’atto di indirizzo al dirigente del dipartimento Entrate Tributarie per l’integrazione del vigente regolamento comunale Iuc, prevedendo la possibilità di chiedere il pagamento del tributo mediante lavori di utilità collettiva o socialmente utili (L.U.C.), previa verifica della situazione reddituale, nonché della ricorrenza dei presupposti annualmente previsti con deliberazione di Consiglio comunale in sede di approvazione delle riduzioni o esenzioni totali o parziali della tariffa.