Il cittadino "giustiziere" non molla l'incivile, terza puntata - Tempo Stretto

Il cittadino “giustiziere” non molla l’incivile, terza puntata

.

Il cittadino “giustiziere” non molla l’incivile, terza puntata

. |
mercoledì 10 Luglio 2019 - 09:10
Il cittadino “giustiziere” non molla l’incivile, terza puntata

Nei giorni scorsi vi avevamo dato notizia di un cittadino che, a suo modo, ha iniziato una sua personale battaglia contro l’inciviltà di chi abbandona mobili e suppellettili per strada. Ed ecco a voi una nuova puntata di quella che è diventata una vera e propria saga. I modi del nostro eroe sono un po’ spicci e i toni, alle volte, piuttosto forti ma quando ci vuole ci vuole. Come si diceva qualche tempo fa, ribellarsi è giusto comunque sia. Non si può restare inermi di fronte all’arroganza di chi se ne frega del bene pubblico. La civiltà, in un modo o nell’altro, deve prevalere.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007