In via Adolfo Celi "siamo punto e a capo" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

In via Adolfo Celi “siamo punto e a capo”

Segnalazione WhatsApp

In via Adolfo Celi “siamo punto e a capo”

sabato 18 Settembre 2021 - 10:01

Una segnalazione mostra erbacce che crescono e sacchetti di rifiuti che si accumulano, "non si fa in tempo a rimuovere tutto che l'inciviltà ritorna"

MESSINA – Una segnalazione, inviata al numero Whatsapp 3668726275, denuncia discariche a cielo aperto in via Adolfo Celi. “Se non si interviene qualcuno rischia anche di farsi male” scrive l’autore della segnalazione.

“Sono state fatte diverse segnalazioni da più di un anno, anche per installare videotrappole, molte volte si è intervenuto a rimuovere tutto, ma siamo punto e a capo. Nemmeno il tempo e l’inciviltà di alcuni messinesi ritorna”.

Così la situazione è quella che si vede nelle foto inviate. Erbacce che crescono e sacchetti di rifiuti che si accumulano.

 

Articoli correlati

Tag:

Un commento

  1. Faccio la spola continuamente tra Messina e una città del nord, non ho mai visto un netturbino (al nord) per le strade e sapete perchè? il 99,9% dei cittadini non abbandonano i rifiuti di qualsiasi tipologia e dimensione ad ogni angolo, o marciapiede, o ciglio di strada.😢😢😢

    1
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x