L'odissea della domenica sera sulla A20 in direzione Messina - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

L’odissea della domenica sera sulla A20 in direzione Messina

Segnalazione WhatsApp

L’odissea della domenica sera sulla A20 in direzione Messina

lunedì 13 Luglio 2020 - 08:00
L’odissea della domenica sera sulla A20 in direzione Messina

Come ogni fine settimana ore di fila per muoversi da Villafranca a Messina. E il lunedì mattina non va di certo meglio #SegnalazioniWhatsapp

Ore 23.08 Situazione autostrada messina-Palermo, direzione Messina incolonnati con più di 3 chilometri di coda. AUTOSTRADA A PAGAMENTO, automobilisti in coda da ore, e DIRIGENTI ANAS A CASA A RIPOSARE DALLE LORO FATICHE DEL NON FAR NIENTE VERGOGNA anni di incurie e strafottenza ad intascare stipendi a spese degli automobilisti

Ore 22:57 ancora code in autostrada

Tag:

4 commenti

  1. Dirigenti CAS, non ANAS. Quelli bravi a fare fuffa e dire che adesso tutto è cambiato…

    0
    0
  2. …..santa pazienza e santa educazione di noi automobilisti e messinesi….
    Facciamo una cosa, arrivati al casello non paghiamo nessuno..ma proprio nessuno, rifiutiamoci, e prendiamo un avvocato, qualcuno che ci difenda e che faccia capire che è un insulto alla nostra intelligenza e a<lla nostra civiltà percorrere quel tratto di strada con km di coda ad ogni momento del giorno…sapete cosa vi dico??….VERGOGNA VERGOGNA e ancora VERGOGNA.

    2
    0
    1. Giuseppe Carrozza 14 Luglio 2020 15:55

      Vergogna. Basta! Mi rifiuto, è una truffa, pagare un pedaggio per una “trazzera fatiscente” trasformata in un budello che per lunghi tratti diventa monocorsia. Dove l’extraordinario e diventato ordinaria quotidianità, avere a capo del CAS una manciata di incompetenti che pensano solo alle loro tasche, e non capiscono che ci sono persone che percorrono quel testo di strada tutti i santi giorni mettendo a rischio loro e gli altri per l’insicurezza della stessa per lo stato in cui vessa.

      0
      0
  3. Questa situazione in Cui versa l’autostrada crea enormi disagi economici specie per i commercianti, ristoratori i bar per tutte le attività turistiche che risiedono in quella zona, che dopo la batosta del Covid19 di cui ancora soffrono si aggiunge questa piaga che sarà non di facile risoluzione e di lunga durata, ahimè aggiungi che il perdurare della già difficile situazione, porterà ad una crisi ancora più profonda che colpirà in maniera globale tutta la zona tirrenica .

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x