Messina. Le macchine sequestrano i marciapiedi - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina. Le macchine sequestrano i marciapiedi

Segnalazione WhatsApp

Messina. Le macchine sequestrano i marciapiedi

sabato 01 Maggio 2021 - 09:15
Messina. Le macchine sequestrano i marciapiedi

Via Luigi Borzi a Messina: da mesi, introdotto divieto di transito sul marciapiede.

4 commenti

  1. Peccato che non si dica che c’è il marciapiede libero dal lato opposto e che in una zona altamente popolata e con nette difficolta’ di arrivare a casa ,non ci sono posteggi ! …. Ovviamente c’è sempre ignoranza..tanta intorno.. specialmente da parte di chi a casa ci arriva direttamente magari con tutta l’auto!

    5
    5
    1. Mi auguro di vederti camminare con un passeggino, con una sedia a rotelle o, più semplicemente con buste della spesa e casse d’acqua facendo la gincana tra tratti di marciapiede (attraversando ripetutamente la strada per passare da un marciapiede occupato all’altro libero) magari con macchine che ti suonano e accelerano per non farti passare.
      Le persone come te sono i portabandiera dell’ignoranza di come funzioni la vita reale fatta di regole come forma di rispetto degli altri e degli spazi altrui.
      Firmato da chi a casa ci arriva sempre a piedi.

      1
      0
  2. …silenzio…e lasciate in pace i vigili urbani…uffa

    3
    2
  3. Al commento del signor/signora sera vorrei evidenziare che esiste anche la possibilità di parcheggiare fianco marciapiede, senza dover per forza invadere lo spazio adibito al passaggio pedonale. Inoltre, la mancanza di parcheggi vicino casa, non giustifica l’arbitrio di una sosta selvaggia, basta farsi qualche passo in più a piedi e ne benificerebbe anche il fisico, oltre che la mente.

    2
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x