Messina, raccolta differenziata. Servizio carente in via Olona - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina, raccolta differenziata. Servizio carente in via Olona

Segnalazione WhatsApp

Messina, raccolta differenziata. Servizio carente in via Olona

martedì 28 Settembre 2021 - 10:01

Messina Servizi: "Siamo al corrente avviata verifica per intervento". Un "comune e civile cittadino, esasperato dal servizio di raccolta differenziata". I suoi mastelli non vengono svuotati e lui si reca all'isola ecologica

MESSINA – Da una segnalazione, inviata al numero Whatsapp 3668726275, scopriamo di un disservizio di Messinaservizi ai danni di un lettore che si definisce “comune e civile cittadino”.

L’autore della segnalazione racconta come sia “avvilito ed esasperato dal servizio di raccolta differenziata”. Il motivo è che, nonostante aver provato a contattare gli organi competenti senza aver ricevuto riscontro, in via Olona, dove lui risiede, che è una traversa dietro l’ospedale Piemonte, il servizio non viene svolto come dovrebbe.

“Non so se per inadeguatezza o per superficialità nel lavoro – scrive il cittadino – ma in poche parole gli operatori non entrano fin dentro la traversa, limitandosi a guardare solo all’inizio della stessa. Io pago regolarmente e puntualmente tutte le tasse compresa quella sui rifiuti e faccio perfettamente e ordinatamente la raccolta differenziata. Puntualmente il mio mastello dei rifiuti, nonostante si trovi perfettamente davanti il cancelletto di casa mia, come si vede in foto, viene sistematicamente ignorato”.

“Di conseguenza – conclude – i miei rifiuti non vengono pressoché mai raccolti con enormi disagi per me. Ogni volta mi trovo a risolvere personalmente portando i rifiuti all’isola ecologica”.

Pippo Lombardo, presidente di Messinaservizi Bene Comune, da noi contattato, ha detto di essere “al corrente della situazione. Le segnalazioni arrivano anche sui nostri canali. Ho dato mandato di verificare quella di cui stiamo parlando per intervenire”.

Articoli correlati

Tag:

Un commento

  1. Lo sapeva già attraverso i suoi canali😳…..e cosa ha fatto? NIENTE…..ma tranquillo signor lettore che ha segnalato a Tempostretto perché d’ora in poi la raccolta da lei verrà eseguita…… TEMPOSTRETTO è diventato la nostra ⚓ di salvezza 😁!!!!!!

    1
    1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x