"Otto storie di giornalisti eroi", quarto appuntamento con "Donarte"

Sabato alle 21 nel salone della Camera di Commercio, andrà in scena lo spettacolo teatrale promosso ed organizzato dai Giovani imprenditori Sicindustria Messina. La regia è di Vincenzo Tripodo e i testi sono scritti da Alessio Caspanello. Un evento inserito nel calendario DONARtE, il cui scopo è la raccolta fondi per il NeMO SUD, Centro Clinico che da anni si prende cura delle persone con malattie neuromuscolari.

La chiamata di solidarietà di DONARtE per NeMO SUD è per tutti gli appassionati di arte, in ogni sua forma: musica, teatro, pittura, cinema, poesia, danza. Il 22 settembre, DONARtE, coinvolge i donatori appassionati di teatro con uno spettacolo originale che mette per la prima volta in scena i testi scritti da Alessio Caspanello (nella foto).

45 anni, giornalista da metà della sua vita, il direttore di Lettera Emme - giornale fondato dallo stesso Caspanello - nel 2015 ha ricevuto il riconoscimento, conferito dall'ordine dei giornalisti di Sicilia, alla memoria di Mario e Giuseppe Francese, la cui storia è raccontata nello spettacolo "Otto giornalisti eroi".

Fava, Francese, Impastato, Alfano... sono solo alcuni dei personaggi che rivivranno nella mente e nel cuore di chi prenderà parte all'evento.

La regia dello spettacolo è di Vincenzo Tripodo che, per questa importante occasione e per mostrare vicinanza alla causa NeMO SUD, vestirà anche i panni di attore. L'evento è promosso dall'Associazione Giovani Imprenditori Sicindustria Messina.