Policlinico di Messina. Gara d’Appalto per la fornitura di diete e prodotti per nutrizione artificiale - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Policlinico di Messina. Gara d’Appalto per la fornitura di diete e prodotti per nutrizione artificiale

Redazione

Policlinico di Messina. Gara d’Appalto per la fornitura di diete e prodotti per nutrizione artificiale

martedì 08 Giugno 2021 - 07:40

ll valore massimo complessivo netto dell’appalto è €. 1.015.776,12 per 2 anni. Offerte da presentare entro le ore 12,00 del giorno 15.6.2021.

L’Azienda Ospedaliera Universitaria G. Martino ha indetto la Gara d’Appalto PER LA FORNITURA BIENNALE DI DIETE E PRODOTTI PER NUTRIZIONE ARTIFICIALE ENTERALE.

L’affidamento avverrà mediante procedura aperta, e con applicazione del criterio del minor prezzo. La procedura verrà espletata (ai sensi dell’art. 58 del D.Lgs. 50/2016) in modalità telematica, mediante la piattaforma di e-procurement (di seguito “Piattaforma”) disponibile all’indirizzo web raggiungibile cliccando qui.

Allo stesso indirizzo internet sono disponibili e scaricabili Il Bando/Disciplinare, il Capitolato Tecnico e la Modulistica. La documentazione di gara è disponibile anche sul sito internet del Policlinico raggiungibile a questo link alla voce “bandi e gare”.

Durata dell’appalto

L’appalto avrà la durata di 2 anni, decorrenti dalla data di stipula del contratto fatta salva l’esecuzione anticipata degli stessi. Non è prevista l’opzione di rinnovo. La durata del contratto in corso di esecuzione potrà essere modificata per il tempo strettamente necessario alla conclusione delle procedure necessarie per l’individuazione del nuovo contraente ai sensi dell’art. 106, comma 11 del Codice. In tal caso il contraente è tenuto all’esecuzione delle prestazioni oggetto del contratto agli stessi – o più favorevoli – prezzi, patti e condizioni.

Valore dell’appalto

Il valore massimo complessivo netto dell’appalto è €. 1.015.776,12 per 2 anni .

Sintesi dei requisiti economici

Fatturato globale medio annuo riferito agli ultimi 3 esercizi finanziari disponibili non inferiore al doppio del valore indicato per il lotto a cui si partecipa o, in caso di partecipazione a più lotti, al doppio del valore della somma dei lotti a cui si partecipa, rapportato al valore dell’annualità La comprova del requisito è fornita, ai sensi dell’art. 86, comma 4 e all. XVII parte I, del Codice, mediante:

  • 1) N.2 idonee dichiarazioni bancarie ;
  • 2) dichiarazione concernente il fatturato globale riferito agli ultimi 3 esercizi disponibili in base dalla data di costituzione o all’avvio della attività dell’operatore economico, nella misura in cui le informazioni su tali fatturati siano disponibili. Ove le informazioni sui fatturati non siano disponibili, per le imprese che abbiano iniziato l’attività da meno di tre anni, i requisiti di fatturato devono essere rapportati al periodo di attività.

Ai sensi dell’art. 86, comma 4, del Codice l’operatore economico, che per fondati motivi non è in grado di presentare le referenze richieste può provare la propria capacità economica e finanziaria mediante un qualsiasi altro documento considerato idoneo dalla stazione appaltante.

Fatturato specifico annuo nel settore di attività oggetto dell’appalto riferito agli ultimi n. 3 esercizi finanziari disponibili non inferiore al valore indicato per il lotto o, in caso di partecipazione a più lotti, al valore della somma dei lotti a cui si partecipa rapportati al valore dell’annualità.

Subappalto

Il concorrente indica all’atto dell’offerta la quota della fornitura che intende subappaltare nei limiti ed in conformità a quanto previsto dall’art. 105 del Codice per come aggiornato dalla Legge n. 55 del 2019; in mancanza di tali indicazioni il subappalto è vietato.

Codice Identificativo Gara

Numero Gara: 8142138

Termine per il recepimento delle offerte

La gara verrà espletata in modalità completamente telematica attraverso la “Piattaforma”, il cui accesso è consentito ai soli utenti registrati. Per partecipare alla gara, gli Operatori economici invitati, dovranno far pervenire tutta la documentazione richiesta, esclusivamente per via telematica attraverso il Sistema, in formato elettronico, sottoscritta con firma digitale, entro il termine perentorio delle ore ore 12,00 del giorno 15.6.2021.

Modalità di apertura delle offerte

La gara sarà celebrata il giorno 16.6.2021 e persistendo lo stato emergenziale in modalità da remoto. Sarà pubblicato per tempo sulla piattaforma il link per il relativo collegamento.

Approvvigionamento e modalità di consegna

I prodotti dovranno essere consegnati dopo il relativo ordine della Farmacia nei termini di 15 gg. dalla data di ricezione dello stesso. – L’approvvigionamento dei prodotti, in somministrazione, è legato all’effettivo fabbisogno ed in favore delle ditte dichiarate aggiudicatarie di ogni singolo lotto. In ogni caso la strumentazione dovrà essere consegnata presso l’ U.O. interessata. Nei casi di urgenza la ditta dovrà procedere alla consegna entro 2 giorni lavorativi dalla data di ricezione del relativo ordine. Nel caso in cui il protrarsi del ritardo nella consegna comporti delle conseguenze gravi sulla attività dell’Azienda, si potrà procedere ad immediato acquisto presso la ditta seguente nella relativa graduatoria di gara, che, a prescindere dal prezzo praticabile, possa garantire la immediata consegna. Le maggiori spese sostenute verranno addebitate alla ditta inadempiente anche attraverso l’utilizzo parziale del deposito cauzionale prestato.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x