Per il Real Zancle prezioso pareggio contro la Stefano Catania

Dopo cinque turni da dimenticare in casa Real Zancle torna il sereno. La compagine cara a mister Fiorentino e al DS Metallo, nella giornata di domenica ha strappato un prezioso pari sul campo della Stefano Catania. Al triplice fischio finale 1-1 segna il tabellino dei gol. I locali si illudono con Genovese mentre i peloritani, nonostante la doppia inferiorità, trovano il pari con Doddis.
 
Tuttavia 4 punti in sette giornate è un bottino misero per una compagnie che, seppur matricola, ha ambizioni di salvezza. Il ritrovato carattere e la compattezza del gruppo sono ingredienti che fanno ben sperare per il prosieguo della stagione. Domenica match delicato contro il Fondachelli, seconda forza del torneo con 14 punti all’attivo.