Sul viale della Libertà cassonetti presi d'assalto da chi non fa la differenziata - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Sul viale della Libertà cassonetti presi d’assalto da chi non fa la differenziata

Segnalazione WhatsApp

Sul viale della Libertà cassonetti presi d’assalto da chi non fa la differenziata

mercoledì 21 Ottobre 2020 - 16:00
Sul viale della Libertà cassonetti presi d’assalto da chi non fa la differenziata

C'è chi proprio non vuole abituarsi alla raccolta porta a porta. E ne pagano le spese gli abitanti delle zone in cui ci sono ancora i cassonetti #SegnalazioniWhatsapp

Questo avviene ogni sera sul viale della Libertà angolo via Porto Salvo. Molte persone, fermandosi con la macchina, depositano, anche sul suolo, i rifiuti che dovrebbero invece differenziare col porta a porta. A quando i controllo?

Tag:

2 commenti

  1. Il pensiero di ogni incivile e recalcitrante alle regole è proprio quello di sapere che in città ci sono ancora posti dove evitare di fare la differenziata e quindi di approfittare della situazione

    1
    0
  2. …messinese non degno di vivere in una città…

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x