Furto in una casa del centro. La Polizia arresta banda di ladri - Tempostretto

Furto in una casa del centro. La Polizia arresta banda di ladri

Furto in una casa del centro. La Polizia arresta banda di ladri

venerdì 11 Gennaio 2019 - 11:59
tre mesi dopo
Furto in una casa del centro. La Polizia arresta banda di ladri

MESSINA – Avevano forzato una finestra per entrare in una casa di via Felice Bisazza e rubare monili preziosi per un valore di circa 20mila euro, oltre a 500 euro in contanti. Lo scorso 7 ottobre le volanti della Questura di Messina erano arrivate sul luogo quando i ladri erano già scappati e avevano avviato le indagini, visionando le immagini delle telecamere di videosorveglianza.

In prossimità di quel condominio, si vede una Fiat Punto dalla quale scendono due uomini che percorrono una rampa per poi accedere ad una finestra dell’abitazione presa di mira. Un altro individuo rimane a bordo in attesa di riprendere i complici che non tardano ad arrivare con due zaini. I tre si allontanano.

Dai controlli, il mezzo risulta in uso al 44enne messinese Michelangelo Vaccaro, ex guardia giurata, amico delle vittime, arrestato pochi giorni dopo dagli stessi poliziotti per un altro furto ai danni questa volta di un'enoteca. Gli agenti lo riconoscono chiaramente nell’uomo immortalato nei video analizzati.

Il quadro si arricchisce di ulteriori elementi. Ed infatti dalla visione di altre immagini, gli operatori individuano due noti pregiudicati anch’essi messinesi, il 46enne Aurelio Cocuzza e il 41enne Orazio De Domenico che, quella stessa mattina, poche ore prima del colpo, confabulano nei pressi di un bar indossando capi di abbigliamento identici a quelli degli altri due soggetti ripresi dalle telecamere prossime all’obiettivo preso di mira. A corroborare i sospetti degli operatori l’esame dei tabulati telefonici che dimostrano non solo la presenza dei due in prossimità dell’abitazione giusto all’ora a cui risalgono i fatti ma anche contatti telefonici tra tutte e tre le utenze dei malviventi.

Su disposizione della Procura di Messina, i tre ladri sono stati posti ai domiciliari.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007