Una minoranza di zozzoni non può e non deve vincere - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Una minoranza di zozzoni non può e non deve vincere

Segnalazione WhatsApp

Una minoranza di zozzoni non può e non deve vincere

martedì 08 Giugno 2021 - 10:15

Via Olimpia, grande porco seriale

2 commenti

  1. Non potrà e non vincerà se ci saranno controlli adeguati…..se i controlli saranno ferrei ,desisterà per non essere colto in flagranza e multato……con la vigilanza sul territorio non avranno vita facile gli incivili per come l hanno avuta e continuano ad averla perché rimangono impuniti……intanto per ogni discarica creata subito bonifica e chiusura dell’ area dove è possibile e soprattutto sorveglianza…… l’ incivile è poltrone e abitudinario…..i luoghi si vedono dove colpisce e si devono attenzionare …..vediamo che fa quando si vede “accerchiato”😏e nei controlli al fermo delle macchine un’ occhiata al portabagagli non guasta mai così si vede chi getta nei torrenti,sui colli e via dicendo…..devono sentire il fiato sul collo altrimenti non desisteranno mai!!!!!

    4
    0
    1. Gentile Signora, civilmente come sempre mi trova in disaccordo sulle sue considerazioni riguardo la gestione della città su tutti i fronti da parte dell’ amministrazione attuale.
      Su ciò che ha scritto sopra mi trova pienamente d’ accordo su come fare e come debellare questo cancro “messinese” ma la cosa che mi fa più di tutte andare fuori di testa è che appena il sindaco, o chi per lui, ammonisce o bacchetta chi dovrebbe fare questo controllo, anche con modi pesanti, molti si levano come difensori e come paladini di questi “signori”, ma lei crede che queste direttive di controllo non vengono date? lei crede che l’amministrazione non conosce questa realtà? mi creda cara signora fare i buonisti non serve a nulla per poi esternare disappunto perchè le cose non vanno.
      Il Messinese è questo, figlio di omertà, di inciviltà, di poco rispetto, di poco amore verso la città, di clientelismo di strafottenza e cattivo esempio.
      Bisogna bastonarlo con estremi procedimenti purtroppo, la mia rabbia e la mia critica, mio malgrado nasce nel vedere il 30% degli abitanti della mia Messina comportarsi in modo cosi nauseabondo.
      Additare di incapacità chi sta cercando di…”pulirci” nel vero senso della parola lo trovo scorretto e poco costruttivo in quanto qui la carota non basta è necessario il bastone.
      “I have a dream”

      2
      0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x