Incidente su una barca a vela, bimbo di 4 anni soccorso dalla Guardia Costiera

Incidente su una barca a vela, bimbo di 4 anni soccorso dalla Guardia Costiera

Redazione

Incidente su una barca a vela, bimbo di 4 anni soccorso dalla Guardia Costiera

venerdì 24 Maggio 2024 - 19:35

Operazione di soccorso tra Alicudi e Filicudi. Il bimbo è stato trasportato in elicottero al Policlinico di Messina

La Guardia Costiera di Lipari, sotto il coordinamento del Maritime Rescue Sub Center (Mrsc) di Catania, a seguito di una segnalazione via radio, ha effettuato un intervento di soccorso nel tratto di mare tra l’Isola di Alicudi e Filicudi al fine di prestare assistenza ad un bambino di 4 anni coinvolto in un incidente a bordo di una unità da diporto a vela. Ferito a un pollice, è stato poi operato al Policlinico di Messina, con un intervento di chirurgia plastica, dopo il trasporto.

L’operazione di soccorso, avviata in seguito alla segnalazione dei genitori del bambino, ha visto coinvolti il battello A65 dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Lipari ed un peschereccio dirottato in zona. A causa delle condizioni mediche del bambino infortunato e la distanza dalla costa, in coordinamento con il Centro Italiano Radio Medico, è stato disposto l’intervento aereo di un mezzo (Nemo) decollato dalla Stazione Aeromobili della Guardia costiera di Catania. 

Il bambino, dopo essere stato issato sull’elicottero dalla Guardia Costiera, è stato dapprima stabilizzato a bordo dal mezzo dal personale medico e successivamente trasportato in sicurezza al Policlinico. Le sue condizioni, dopo l’intervento, non preoccupano i medici.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Premi qui per commentare
o leggere i commenti
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile

Privacy Policy

Termini e Condizioni

info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007