Messina. Armi e munizioni nell'arsenale di un 43enne: arrestato dai Carabinieri - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina. Armi e munizioni nell’arsenale di un 43enne: arrestato dai Carabinieri

Redazione

Messina. Armi e munizioni nell’arsenale di un 43enne: arrestato dai Carabinieri

sabato 15 Gennaio 2022 - 15:11

Fucili revolver e cartucce nascoste in cantina e nell'ovile. Sequestrato tutto il materiale su cui ora investiga la scientifica, mentre il pastore è stato condotto alla Casa circondariale di Gazzi

MESSINA – C’erano armi di vario tipo e un considerevole quantitativo di munizioni nell’arsenale sequestrato dai Carabinieri della Compagnia Messina centro a un 43enne messinese. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato in flagranza di reato per detenzione illegale di armi clandestine e munizionamento. I militari, insieme ai colleghi delle stazioni di Castanea, Giostra e Faro Superiore, con a supporto l’unita del nucleo cinofili di Nicolosi, hanno perquisito il veicolo, l’abitazione e un terreno di proprietà dell’uomo, un pastore 43enne.

Armi e munizione in un bunker in cantina

Il “bottino” rinvenuto è stato considerevole. Si tratta di un fucile calibro 16 con la matricola cancellata, una pistola revolver in pessime condizioni, una bomba carta, 2 armi bianche e oltre 3.600 cartucce di diverso calibro e 2 chili di polvere da sparo. Le armi e le munizioni erano nascoste in uno spazio nascosto da una porta corazzata all’interno della cantina di casa. Nell’ovile, invece, i Carabinieri hanno recuperato un fucile e una cartuccera all’interno di un trasportino per animali. Tutto il materiale è stato sequestrato e inviato al Reparto investigazioni scientifiche per gli esami balistici che condurranno ad un eventuale impiego in altri reati. Il 43enne, invece, è stato arrestato in flagranza di reato e condotto alla Casa circondariale di Gazzi.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007