AUDIOINTERVISTA - La prima direttrice del glorioso Avanti! è la taurianovese Fazzalari - Tempostretto

AUDIOINTERVISTA – La prima direttrice del glorioso Avanti! è la taurianovese Fazzalari

mario meliado

AUDIOINTERVISTA – La prima direttrice del glorioso Avanti! è la taurianovese Fazzalari

giovedì 24 Novembre 2022 - 08:10

L'anno scorso, il giornale del Partito socialista ha festeggiato i 125 anni di vita. Ora va alla direzione chi già dal 2010 è capoufficio stampa del Psi

REGGIO CALABRIA – Da Taurianova alla direzione dell’Avanti!:una favola incredibile quella di Giada Fazzalari, prima donna mai approdata a dirigere quello che, da un lato, è rimasto l’unico giornale di partito su piazza e, dall’altro, è un organo di stampa assolutamente storico, tanto da festeggiare solo l’anno scorso i suoi “primi” 125 anni di vita.

Per la verità, le pubblicazioni cartacee per l’Avanti! erano cessate “definitivamente” nel 2013.
…Nel giugno scorso, però, il giornale di partito è tornato in edicola sotto le nuove spoglie dell’Avanti della domenica, che esce nel weekend come dorso del Riformista.

Adesso, dopo la direzione più recente di uno dei più blasonati esponenti socialisti degli ultimi decenni – Ugo Intini -, il segretario nazionale del Partito socialista Enzo Maraio ha deciso di puntare su Fazzalari, peraltro già vicedirettrice del giornale e ormai dal 2010 capoufficio stampa e direttrice della Comunicazione del partito.
E non solo: quando segretario nazionale del Psi e contemporaneamente viceministro alle Infrastrutture era Riccardo Nencini, Giada Fazzalari ha avuto la peculiare esperienza d’esserne portavoce e caposegreteria.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007