Giardini Naxos. Approvati i regolamenti per i servizi di Protezione Civile - Tempostretto

Giardini Naxos. Approvati i regolamenti per i servizi di Protezione Civile

Redazione

Giardini Naxos. Approvati i regolamenti per i servizi di Protezione Civile

martedì 21 Giugno 2022 - 17:59

Proponenti i consiglieri Leotta, Saglimbeni e Tornatore

GIARDINI NAXOS – “Le proposte di deliberazione esitate positivamente dal Consiglio Comunale e inerenti il funzionamento dei servizi di Protezione Civile ed il funzionamento del relativo Gruppo Comunale rispondono essenzialmente a due esigenze. In primo luogo, abbiamo voluto dare riscontro all’urgenza di mettere in condizione il Gruppo Comunale di potersi iscrivere al Runts, come prevede la relativa normativa, entro il 31 maggio del corrente mese”, spiegano i tre proponenti, i consiglieri Comunali Leotta, Saglimbeni e Tornatore. “Per espletare tale iter burocratico – continuano – così come confermatoci dal Dipartimento Regionale di Protezione Civile, con cui c’è stata un’interlocuzione nelle scorse settimane, si è rivelato necessario approvare un regolamento ad hoc sul funzionamento del Gruppo che fosse separato dal regolamento sull’organizzazione del servizio ed in tale direzione ci siamo mossi. Il regolamento sul funzionamento del Gruppo Comunale nasce dal confronto diretto e continuo con i volontari stessi, si ispira ai principi di democrazia interna ed è improntato ad una chiara separazione delle funzioni degli organi direttivi”.

“Necessaria la riorganizzazione dei volontari”

“La seconda esigenza che riguarda il regolamento sul funzionamento del Servizio di Protezione Civile Comunale – proseguono i consiglieri Leotta, Saglimbeni e Tornatore – si riferisce alla necessità di aggiornare un documento fermo al 1999 ma soprattutto di fungere da sprone ad una riorganizzazione sia delle risorse umane che dei quadri operativi all’interno del Coc (Centro Operativo Comunale) in modo da avere uno strumento sempre duttile ed efficace in caso di emergenza così come lo è stato in questi anni. Appare evidente la necessità di avere nuove risorse umane sia tra i volontari che tra i responsabili amministrativi individuati all’interno del Coc. Una campagna di riorganizzazione e reclutamento che non può più attendere. Occorre sempre ricordare – concludono i tre consiglieri – che il nostro è uno dei Gruppi Comunali più efficienti e longevi di tutta l’isola e per il loro inestimabile lavoro non finiremo mai di ringraziarli, tuttavia occorre parimenti uno slancio per un ulteriore miglioramento ed efficientamento del servizio”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007