Relitti di barche in spiaggia, problema non ancora risolto

Relitti di barche in spiaggia, problema non ancora risolto

Segnalazione WhatsApp

Relitti di barche in spiaggia, problema non ancora risolto

Tag:

lunedì 15 Aprile 2024 - 10:44

Nonostante i passati interventi del Comune, si vedono ancora troppe barche abbandonate nei nostri litorali

Segnalazione WhatsApp al 366.8726725: “Lungomare del Ringo, barche piene di rifiuti”.

In effetti è un peccato che ancora si vedano relitti di barche abbandonati in spiaggia che diventano ricettacolo di spazzatura. Soprattutto in aree, come il litorale del Ringo, liberate dall’occupazione selvaggia dei natanti e restituite con successo alla fruizione dei cittadini. Non si può dire che su questo fronte l’impegno dell’amministrazione sia mancato. E’ altrettanto innegabile, però, che ancora troppo spesso arrivano al nostro numero WhatsApp segnalazioni di barche non registrate e ormai in disuso che andrebbero rimosse.

Speriamo che, in vista dell’avvio della stagione estiva, l’assesssore al ramo, Francesco Caminiti, riesca a dare l’impulso decisivo a un’azione di risanamento davvero necessaria per la qualità della vita dei cittadini e per il tanto auspicato sviluppo turistico di Messina.

Un commento

  1. In tutte le città del paese questa spiaggia sarebbe un fiore all’ occhiello, a Messina piena di barche e rifiuti. Speriamo in un futuro migliore.

    4
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile

Privacy Policy

Termini e Condizioni

info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007