Messina. Rapina benzinaio in via Cesare Battisti, arrestato 45enne - Tempostretto

Messina. Rapina benzinaio in via Cesare Battisti, arrestato 45enne

Marco Ipsale

Messina. Rapina benzinaio in via Cesare Battisti, arrestato 45enne

venerdì 01 Ottobre 2021 - 13:25

L'ha minacciato e graffiato con un grosso coltello, poi è riuscito a rubare 500 euro ed è scappato ma è stato individuato in breve dalla polizia

E’ arrivato a volto coperto, ha minacciato un benzinaio, l’ha trattenuto e graffiato con un grosso coltello, per poi rapinarlo di 500 euro e scappare. E’ accaduto ieri, intorno a mezzogiorno, in un distributore di via Cesare Battisti.

Grazie alla descrizione del rapinatore e alla videosorveglianza della zona, i poliziotti di Squadra Mobile e Volanti hanno individuato in poche ore e arrestato un 45enne messinese, che era in sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno, per rapina aggravata e lesioni personali.

L’uomo, poi portato al carcere di Messina Gazzi, è stato rintracciato da due poliziotti, uno dei quali libero dal servizio. Andava ad alta velocità su un motorino, nonostante il traffico in centro città, commettendo una serie di infrazioni stradali. La perquisizione ha permesso di trovare e sequestrare la somma rubata. In strada, vicino al distributore, trovati anche una busta con gli abiti indossati durante la rapina e il coltello (nella foto).

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007