Reggio Calabria, tre persone accusate di coltivazione di cannabis a Canolo |FOTO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Reggio Calabria, tre persone accusate di coltivazione di cannabis a Canolo |FOTO

Simone Pizzi

Reggio Calabria, tre persone accusate di coltivazione di cannabis a Canolo |FOTO

lunedì 13 Gennaio 2020 - 17:22
Reggio Calabria, tre persone accusate di coltivazione di cannabis a Canolo |FOTO

REGGIO CALABRIA, CANOLO: I CARABINIERI ESEGUONO ORDINANZA DI MISURA CAUTELARE NEI CONFRONTI DI TRE PERSONE ACCUSATI DI COLTIVAZIONE DI DROGA.

Reggio Calabria, 13 gennaio – I carabinieri della stazione di Agnana Calabra e dello Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria di Vibo Valentia hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari, nei confronti di CARTUCCIO Salvatore, 53enne e del figlio CARTUCCIO Giovanni, 27enne, entrambi di Canolo e con precedenti di polizia specifici e dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria di TODARELLO Santo, 28enne, provvedimento emesso dal Gip su richiesta della Procura della Repubblica di Locri, che ha concordato a pieno con le risultanze investigative rapportate dall’Arma.

Il provvedimento rappresenta l’epilogo di una complessa attività d’indagine effettuata dai carabinieri della stazione di Agnana Calabra, coordinati dalla Procura della Repubblica di Locri, a seguito del rinvenimento di una piantagione di marijuana dello scorso settembre. In particolare, i militari dell’Arma, nel corso di un rastrellamento, hanno rinvenuto a Canolo, frazione di Canolo Nuovo, nell’alveo del torrente Maria, area demaniale, una piantagione di marijuana, ben occultata fra la vegetazione, composta da circa 340 piante di altezza variabile dai 190cm ai 320 cm, irrigata mediante un sistema di tubi in polietilene con rubinetti del tipo “goccia a goccia”. Le indagini effettuate capillarmente dai militari dell’Arma, hanno permesso di documentare e accertare che i tre si prendessero cura della piantagione provvedendo, alla concimazione, all’irrigazione ed alla coltivazione delle rigogliose piante lì messe in dimora.

Tag:

Insieme per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione. Ci siamo guadagnati la vostra fiducia lavorando con impegno. Abbiamo fatto qualche errore,ovviamente, ma non abbiamo mai derogato al nostro intento di libertà. Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, maggiori contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria. E‘ un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007