Scaletta. L'acqua virtuale e la riduzione degli sprechi al centro di un incontro con gli studenti - Tempostretto

Scaletta. L’acqua virtuale e la riduzione degli sprechi al centro di un incontro con gli studenti

Redazione

Scaletta. L’acqua virtuale e la riduzione degli sprechi al centro di un incontro con gli studenti

venerdì 11 Novembre 2022 - 17:59

Iniziativa del Lions Club S. Teresa con l'amministrazione comunale

SCALETTA ZANCLEA – Il Lions Club S. Teresa, in prosecuzione alle numerose iniziative sull’ambiente attuate da diversi anni, ha organizzato in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Alì Terme e l’amministrazione comunale di Scaletta un incontro con gli studenti delle scuole primaria e secondaria sul tema dell’acqua virtuale (cioè la quantità di acqua necessaria per la produzione di un alimento o qualsiasi altro bene di consumo), nell’ottica di favorire la riduzione degli sprechi alimentari ed energetici.

Dopo i saluti della dirigente Maria Elena Carbone, che ha sottolineato l’importanza dell’acqua nella nostra vita, il presidente del Lions Club, Roberto Crisafulli, ha fatto cenno alle numerose iniziative realizzate per la tutela dell’ambiente manifestando la continuità dell’impegno sul territorio jonico. L’assessore Annalisa Cordaro ha dato testimonianza delle iniziative adottate dall’amministrazione comunale, ringraziando l’istituzione scolastica e i Lions per l’impegno e per la collaborazione in queste importanti azioni di sensibilizzazione. Nel corso della manifestazione, l’amministrazione ha consegnato agli studenti delle borracce per promuovere la riduzione dell’uso della plastica.

L’intervento sul tema della giornata è stato curato da Andrea Donsì, presidente della circoscrizione, già responsabile regionale per l’Area Ambiente Lions e promotore di numerose iniziative a livello locale e regionale sull’argomento. Donsì ha illustrato gli aspetti legati all’uso dell’acqua nelle filiere di produzione di tutti i beni di consumo utilizzati nella nostra quotidianità. La riscoperta e l’utilizzo dei prodotti locali è uno dei temi centrali per il benessere e per la salute, ma anche per ridurre notevolmente il consumo dell’acqua virtuale. Nella consapevolezza che il risparmio energetico e l’adozione di tanti piccoli accorgimenti quotidiani possono, nella logica della “goccia che scava la roccia”, farci ottenere risultati concreti per migliorare la prospettiva di un ambiente veramente sostenibile.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007