Itinerari basiliani nel Messinese, venerdì incontro al Comune - Tempo Stretto

Itinerari basiliani nel Messinese, venerdì incontro al Comune

Itinerari basiliani nel Messinese, venerdì incontro al Comune

giovedì 13 Dicembre 2012 - 10:32
Itinerari basiliani nel Messinese, venerdì incontro al Comune

Si parlerà in particolare della realizzazione di dipinti murali nel convento di Fragalà a Frazzanò. Lo scopo della Fondazione Salonia con questo progetto è far conoscere i monasteri Basiliani della Sicilia, rivitalizzandoli con opere d’Arte contemporanee e rendendoli fruibili ai visitatori

La Fondazione Salonia organizza per il prossimo venerdì 14 dicembre alle 10 al Salone delle Bandiere del Comune di Messina una conferenza stampa sul progetto culturale, storico e artistico “Itinerari Basiliani nella Provincia di Messina, connubio tra Arte coloristica e Basiliana: la realizzazione di dipinti murali nel convento di Fragalà a Frazzanò”.

All’incontro parteciperanno tra gli altri, il Sovrintendente ai Beni Culturali di Messina Salvatore Scuto, gli artisti Dimitri Salonia e Lidia Monachino, il deputato del Pdl Nino Germanà, il presidente della Fondazione Salonia, Felice Ruggeri, il sindaco di Frazzanò Antonino Carcione, il vice sindaco di Naso, il vice sindaco di Castell’Umberto, Tito Barbagiovanni, il presidente del Consorzio Itinerari Basiliani, Maurizio Ientile, gli imprenditori Filippo Miracula e Giuseppe Ricciardello, l’esperto d’arte Roberto Pintaldi, i presidenti del Lions Club di Sant’Agata Militello e Capo D’Orlando, il presidente del Kiwanis Club di Capo D’Orlando, il presidente del Rotary Club di Sant’Agata di Militello, i dirigenti assicurativi Antonio Alfarone, Salvatore Alibrandi e la dirigente assicurativa della Milano Assicurazioni Angela Salonia. La Tavola rotonda sarà moderata dal giornalista Gianluca Rossellini.

Lo scopo della Fondazione Salonia con questo progetto è far conoscere i monasteri Basiliani della Sicilia, rivitalizzandoli con opere d’Arte contemporanee e rendendoli fruibili ai visitatori. Lo scorso 5 maggio c’è stata già la prima concreta testimonianza all’interno del convento Basiliano di Fragalà nel Comune di Frazzanò, dove è stato inaugurato un quadro realizzato dal Maestro Dimitri Salonia e dell’artista Lidia Monachino. L’enorme dipinto riprende un importante avvenimento storico: la battaglia di Ruggero I D’Altavilla per la liberazione della Sicilia dal dominio arabo. Nel contempo, descrive le rovine dello stesso monastero Basiliano nell’epoca in cui si è svolta la battaglia, il paesaggio campestre di alti faggi e la rappresentazione dei santi che hanno vissuto la loro esperienza mistica in questa realtà. Un’opera dall’alto valore storico e religioso che riesce a conquistare il pubblico per la forza dell’espressività e l’effetto di ‘movimento’ dei personaggi. Ma l’aspetto più importante è quello del connubio tra arte Basiliana e Coloristica, un unione che ha una comune radice nella storia Siciliana. Due stili diversi, eppure simili nel testimoniare la storia della Trinacria. La Fondazione Salonia e il Consorzio Itinerari Basiliani vogliono riprodurre le stesse testimonianze artistico culturali anche negli altri monasteri siciliani. Sono difatti, una trentina i siti Basiliani presenti in Sicilia, molti dei quali in provincia di Messina. Si tratta di testimonianze di un periodo storico e di un ambiente culturale in cui il messaggio cristiano si identificava nelle opere ecclesiali e nell’arte liturgica. Purtroppo, i monasteri e le chiese basiliane, sono spesso in stato d’abbandono o poco conosciuti. L’obiettivo della Fondazione Salonia è quella di creare dei percorsi turistici e renderli visitabili inserendo anche elementi artistici della Scuola Coloristica.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007