"Da qui si vede tutto" al Teatro Alfieri di Naso - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

“Da qui si vede tutto” al Teatro Alfieri di Naso

Redazione

“Da qui si vede tutto” al Teatro Alfieri di Naso

sabato 28 Dicembre 2019 - 07:45
“Da qui si vede tutto” al Teatro Alfieri di Naso

Dopo il successo del primo spettacolo della stagione teatrale del Teatro Vittorio Alfieri di Naso (Messina) cresce l’attesa per il lavoro scritto e interpretato da Patrizia Ferraro “Da qui si vede tutto” in scena domenica 29 dicembre alle ore 18:30.

Il secondo tassello del mosaico artistico della rassegna “Il teatro Siamo Noi – #diversamentegiovani” tratta della “generazione X”: Patrizia Ferraro si racconta e racconta la generazione dei nati negli anni ’70 e ‘80 in stralci di vita vissuta, storie vere, nostre, di tutti i giorni, di quelle che non si sentono in televisione perché non fanno notizia.

Il risultato è una narrazione a tratti tragica, a tratti ironica, poetica, che sfida la “morte” intellettuale a cui potrebbero andare incontro gli artisti, gli insegnanti, i poeti, i giovani sconvolgendo gli equilibri all’interno della società civile.

La protagonista di “Da qui si vede tutto” è una, eppure sono tanti i personaggi, tanti a voler venir fuori e parlare. E finalmente, per la prima volta, lotteranno fino allo sfinimento per parlare, lotteranno per chi non ce l’ha fatta, per chi, tra di noi, è tentato di desistere, per chi si sente solo e non sa che siamo in tanti a combattere la stessa guerra, per l’attuale “generazione 2.0” che, forse, dovrà prepararsi a reagire, a credere fino in fondo nei propri sogni e nella propria vocazione, perché la resilienza sia loro di esempio.

Regia di Fabio Casano e Fabio Sarti

“Da qui si vede tutto. Storia tragicomica di una presunta generazione X” è di e con Patrizia Ferraro, ha la regia di Fabio Casano e Fabio Sarti (contributo artistico alla regia Maria Giovanna Marino, contributo artistico al movimento scenico Alice Corica) ed è una produzione TidiBì – Teatro del Borgo, Milano.

Già avviate le prevendite per “Da qui si vede tutto” (biglietto intero 20 euro, 15 euro il ridotto per under 25 e over 65 anni). È possibile prenotare la propria poltrona in platea o nei palchi dei tre ordini superiori telefonando al numero 0941 960076 (Ufficio Turistico, Comune di Naso) o inviando una mail a ufficioturistico@comune.naso.me.it. È possibile inoltre acquistare i biglietti all’Ufficio Turistico di Naso (Piazza Francesco Lo Sardo), on-line tramite i circuiti autorizzati Tickettando e TicketOne e al botteghino il giorno stesso dell’evento.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007