Boom di preferenze per Genovese jr. Video con i commenti dalla segreteria - Tempostretto

Boom di preferenze per Genovese jr. Video con i commenti dalla segreteria

Boom di preferenze per Genovese jr. Video con i commenti dalla segreteria

lunedì 06 Novembre 2017 - 14:28

Il giovane candidato di Forza Italia vola già su quasi 13 mila voti

Luigi Genovese si appresta ad essere il candidato messinese più votato in queste elezioni regionali.

Mentre sono ancora in corso le operazioni di spoglio, Genovese jr ha già staccato di diverse migliaia di voti gli altri candidati nella lista di Forza Italia. Dai dati raccolti dal comitato elettorale di Genovese al momento, con 479 sezioni scrutinate su 782 a Messina e provincia, il quadro è questo: 12.923 voti per Luigi Genovese, dietro di lui il testa a testa tra Calderone con 8.257 voti e Germanà con 7.347.

Cinque anni fa lo zio Franco Rinaldi era stato il più votato con 18mila preferenze.

IL VIDEO DALLA SEGRETERIA: https://youtu.be/oMS1QwNB5UM

Tag:

12 commenti

  1. Certo il m5s a Messina risulta sempre invotabile. Grillo dovrebbe licenziare nuovamente i vertici di questo meetup e cercare stavolta degli attivisti più attivi!

    0
    0
  2. Bella porcata.
    Complimenti a Messina, vi meritate quello che avete!

    0
    0
  3. È triste pensare che i voti si possano ereditare. Questa non è democrazia è potere.

    0
    0
  4. Il Messinese è sempre pronto ad andare in soccorso dei vincitori

    0
    0
  5. V per vendetta2 6 Novembre 2017 19:03

    in una delle tante riunioni di Stalin, questo si fece portare una gallina e comincio a spennarla e la gallina urlava dal dolore. Quando ebbe finito disse ai suoi collaboratori guardate cosa accade adesso, mise la gallina x terra si allontano e prese del grano, la gallina dolorante e sanguinante corse da lui per mangiare il grano. E’ cosi che si governano gli stupidi disse Stalin ai suoi aiutanti.
    Non so se sia una storia vera ma è il concetto della nostra situazione attuale in città ……………

    0
    0
  6. letterio.colloca 6 Novembre 2017 19:56

    Non sarei molto fiero del traguardo,considerati i pregressi dei “parenti” ancora(questi ultimi) IMPASTOIATI nelle maglie della Giustizia.Il mio stupore (non tanto, poi) deriva dal continuare a prendere atto della xxxxxxxxxxxxxxxxxxx..CONTINUA LA VERGOGNA PIU’ IGNOBILE CHE RENDE PUTRIDA QUESTA CITTA’:ne vedremo delle belle!!!!

    0
    0
  7. Vocedellagentevera 6 Novembre 2017 20:08

    Bravo fai come papà!

    0
    0
  8. BISOGNA RISPETTARE LE REGOLE GIUSTE 6 Novembre 2017 21:08

    E’ il risultato di un campagna elettorale tutta svolta sui “SOCIAL” perchè le modalità tradizionali non consentono più il raggiungere tutti gli elettori (sarà stato veamente così ?). Quindi gli elettori degli Eredi – Gullotti sono ormai i giovani fruitori, utilizzatori dei vari Facebook, Instagram, Twitter etc e presenti compulsivamente sugli stessi. Strano ma vero!!???? E non gli stessi che hanno votato alle regionali precedenti per lo Zio Franco.

    0
    0
  9. era scontato. Cmq che tristezza!!!

    0
    0
  10. Vorrei dire grazie a mio padre, allo zio, al nonno e al bisnonno e ai parenti tutti. Grazie, diciassettemilacinquecento grazie.

    0
    0
  11. letterio.colloca 7 Novembre 2017 15:06

    Rammenta che i tempi mutano:gli inquirenti vi stanno sul conto e pronti, al via di una maxi retata di famiglia da parte della già BEFFATA GIUSTIZIA DI QUALCHE ANNO FA,

    0
    0
  12. Che vergogna essere messinesi

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007