Esce dai domiciliari per andare dal giudice ma avvicina l'ex compagna malgrado il divieto - Tempostretto

Esce dai domiciliari per andare dal giudice ma avvicina l’ex compagna malgrado il divieto

Alessandra Serio

Esce dai domiciliari per andare dal giudice ma avvicina l’ex compagna malgrado il divieto

giovedì 23 Giugno 2022 - 18:11

Aveva il divieto di avvicinare la ex ma, approfittando di un permesso per comparire in Tribunale, l'ha infastidita più volte

MESSINA – Ha 44 anni e una lunga fedina penale l’uomo arrestato dalle Volanti per evasione dai domiciliari. Tra i suoi precedenti guai annovera; furto aggravato, ricettazione, danneggiamento, un divieto di avvicinamento nei confronti della ex, misura aggravata e sostituita dalla detenzione domiciliare al reiterarsi di condotte perseguibili.

Incurante di tutto ciò, e in particolare dal divieto di avvicinare la donna, è evaso dai domiciliari e si è recata presso la sua abitazione, infastidendola sia a casa che in strada, più di una volta. Quando gli agenti lo hanno fermato, ha detto di avere il permesso di uscire perché doveva comparire in Tribunale. Davanti al giudice sì, ma nessun permesso per recarsi dalla ex ovviamente. E’ quindi scattato l’arresto in flagranza per evasione.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007