Forza d'Agrò. Bruno Miliadò confermato sindaco con 30 voti di scarto su Melina Gentile

Forza d’Agrò. Bruno Miliadò confermato sindaco con 30 voti di scarto su Melina Gentile

Gianluca Santisi

Forza d’Agrò. Bruno Miliadò confermato sindaco con 30 voti di scarto su Melina Gentile

Tag:

lunedì 10 Giugno 2024 - 16:17

Successo per il sindaco uscente che ha aumentato il vantaggio di cinque anni fa sulla rivale

FORZA D’AGRO’ – Niente rivincita. Melina Gentile non è riuscita a battere Bruno Miliadò nel “remake” delle sfida elettorale del 2019. Cinque anni fa il divario tra i due contendenti fu di appena 17 voti, con la frazione Scifì decisiva in favore di Miliadò, che si impose con 21 voti di scarto ribaltando il vantaggio di 4 voti accumulato da Gentile nella sezione Centro.
Questa volta il gap tra i due è stato ancora maggiore: 30 preferenze. Miliadò ha infatti raccolto 347 voti, Melina Gentile si è ferma a 317 voti. Nel dettaglio: nella sezione n.1 Centro, Miliadò ha ottenuto 222 voti, Gentile 209; nella sezione n.2 Scifì, Miliadò ha preso 125 voti, Gentile 108. Cinque le schede bianche e cinque le nulle.

Settant’anni, ex dipendente comunale e imprenditore del settore turistico, Miliadò rimarrà dunque alla guida di Forza d’Agrò per altri cinque anni. Era già stato sindaco anche dal 2006 al 2007, prima di decadere per una condanna.
A Forza d’Agrò hanno votato 673 elettori su 1.122 aventi diritto, per un’affluenza del 59,98%. Cinque anni fa al voto si erano recati 640 elettori sui 1.073 aventi diritto, con un’affluenza del 59,65%.

Lista “Insieme” – voti 349 (53,12%)

  1. Carmelo Lombardo – 96
  2. Pietro Bartolone detto Piero – 38
  3. Joseph Bondì detto Pippo – 66
  4. Maria Domenica Casablanca – 52
  5. Giorgio Chillemi – 27
  6. Gabriela Ciobanasu detta Gaby – 84
  7. Anna Coppolino – 82
  8. Antonio Giuseppe Di Cara – 27
  9. Emanuele Giuseppe Di Cara – 70
  10. Cristina Santoro – 64

Lista “L’alba di un nuovo sole” – voti 308 (46,88%)

  1. Giulietta Verzino – 82
  2. Valentina Brianni – 51
  3. Nicolò Gentile detto Nicola – 41
  4. Vincenzo Salvatore Gullotta detto Enzo – 17
  5. Carmelo Lombardo – 63
  6. Tina Domenica Lombardo – 67
  7. Ermina Mustafi detta Mina – 65
  8. Simone Russo – 66
  9. Santino Spadaro – 44
  10. Pasquale Stracuzzi – 50

In grassetto i consiglieri gli eletti. Per la lista “L’alba di un nuovo sole” andrà in Consiglio anche la candidata sindaco sconfitta, Melina Gentile.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile

Privacy Policy

Termini e Condizioni

info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007