Giorno del Ricordo, Roccalumera non dimentica le vittime delle foibe

Giorno del Ricordo, Roccalumera non dimentica le vittime delle foibe

Redazione

Giorno del Ricordo, Roccalumera non dimentica le vittime delle foibe

sabato 10 Febbraio 2024 - 14:34

Iscritti e simpatizzanti del locale Circolo territoriale di Fratelli d'Italia si sono radunati davanti al monumento ai Caduti, dove hanno osservato un minuto di silenzio e deposto una composizione floreale

ROCCALUMERA – Oggi, 10 febbraio, si celebra il Giorno del Ricordo, ricorrenza istituita dal Parlamento vent’anni fa per commemorare le vittime delle foibe e l’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra, all’interno della complessa vicenda del confine orientale d’Italia. A Roccalumera i militanti, iscritti e simpatizzanti del locale Circolo territoriale di Fratelli d’Italia si sono radunati alle 9,30 presso il monumento ai Caduti, dove hanno osservato un minuto di silenzio e deposto una composizione floreale.

“Italiani come noi – evidenziano i Partecipanti – le cui sofferenze non sono state riconosciute per un lungo periodo. Stiamo emergendo da un lungo periodo di negazionismo storico, durante il quale, forse per opportunismo politico, abbiamo assistito a un inaccettabile stravolgimento della verità che ha trasformato le vittime di quelle stragi e i profughi dell’esodo in colpevoli, al punto da rimuovere questa drammatica vicenda dal tessuto e dalla storia nazionale”.

Hanno poi aggiunto di aver voluto “rinnovare la memoria di questa immane tragedia che ha coinvolto oltre 10mila vittime italiane, uccise nelle foibe dai partigiani, italiani e slavi, e i 350mila istriani, fiumani e dalmati costretti ad abbandonare le loro terre dalla ferocia titina. Abbiamo condiviso un momento intenso – concludono – importante e molto emozionante. Tenere viva la memoria di ciò che è accaduto è un nostro dovere. Ricordare, raccontare e testimoniare per restituire dignità, giustizia e verità a chi venne tolto tutto, solo perché italiano”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile

Privacy Policy

Termini e Condizioni

info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007