Tecnici Enel a lavoro per riparare il danno all'impianto elettrico. Amam in attesa di comunicazioni - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Tecnici Enel a lavoro per riparare il danno all’impianto elettrico. Amam in attesa di comunicazioni

Tecnici Enel a lavoro per riparare il danno all’impianto elettrico. Amam in attesa di comunicazioni

giovedì 08 Marzo 2012 - 17:00

L’Azienda Acque attende aggiornamenti da parte della società elettrica che da questo giovedì pomeriggio sta lavorando per ripristinare il danno all'impianto di sollevamento dell'acquedotto

Il maltempo che la notte scorsa ha investito la rivera jonico, in particolare sul versante catanese, sta facendo sentire le proprie conseguenza anche in città. Da questa mattina, infatti,l’erogazione idrica è stata nuovamente interrotta a causa di un guasto alla rte Enel che ha bloccato l’alimentazione dell’impianto di sollevamento dell’acquedotto di Fiumefreddo. Secondo le ultime comunicazioni fornite dall’Azienda Acque attraverso il proprio sito (questa volta non lasciato inattivo), la società energetica ha comunicato che “i tecnici stanno provvedendo alla riparazione delle linee danneggiate”. L’Enel prevede che il guasto possa essere riparato nel pomeriggio. In tale ipotesi l’Amam provvederà in serata ad ulteriore distribuzione. In caso di mancata riparazione del danno, l’erogazione riprenderà nella giornata di domani, venerdì, e verrà effettuata con orario ridotto.

Tag:

2 commenti

  1. schifo.Si può dire,ho mi fate una mozione di sfiducia?

    0
    0
  2. l’h è scappata..

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x