Il Consorzio rete fognante approva i documenti contabili, Taormina risparmia 200mila euro - Tempostretto

Il Consorzio rete fognante approva i documenti contabili, Taormina risparmia 200mila euro

Redazione

Il Consorzio rete fognante approva i documenti contabili, Taormina risparmia 200mila euro

sabato 30 Luglio 2022 - 12:04

Risultato storico per il Consorzio che ha approvato tutti i rendiconti fino al 2021 e il previsionale 2022/2024

TAORMINA – L’assemblea del Consorzio rete fognante, convocata e presieduta d Mauro Passalacqua (nella foto), ha provveduto insediamento dei nuovi componenti dei comuni in cui si recentemente votato (Castelmola e Letojanni). Approvati, inoltre, il bilancio di previsione 2022-2024 e tutti i rendiconti fino al 2021. Un risultato storico per il Consorzio che da anni era mancante dei documenti contabili. Il sindaco di Taormina, Mario Bolognari, presente all’assemblea, ha particolarmente apprezzato il quadro del calcolo dei costi del Consorzio, passato da 2 milioni e mezzo del 2017 a 2 milioni del 2021. Un taglio del 20% che fa risparmiare al solo comune di Taormina circa 200 mila euro all’anno. Per il 2022 il costo è calcolato in linea con il 2021, in attesa dell’andamento dei costi energetici che, com’è noto, sono in preoccupante aumento. “Questi risultati – ha aggiunto il sindaco Bolognari – sono un indubbio merito del presidente Passalacqua e dei membri del Consiglio di amministrazione che hanno potuto contare su nuovi collaboratori tecnici e amministrativi dal primo gennaio di quest’anno”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007