Il Ct Vela batte Ferratella e compie un passo verso la salvezza FOTO - Tempostretto

Il Ct Vela batte Ferratella e compie un passo verso la salvezza FOTO

Simone Milioti

Il Ct Vela batte Ferratella e compie un passo verso la salvezza FOTO

lunedì 27 Giugno 2022 - 07:00

Il tandem Fabrizia Cambria e Michaela Honcova regala la vittoria alla squadra in B1 femminile nell'andata dello spareggio salvezza. Sconfitti per 4-2 i ragazzi in B2 in trasferta a Recco

MESSINA – Gioie e dolori per il Ct Vela Messina che domenica ha avuto in campo entrambe le sue formazioni impegnate in serie B nei playout. In casa, in viale della Libertà, la squadra femminile che ha superato per 3-1 il Ferratella di Roma nell’andata dello spareggio salvezza per mantenere la serie B1. Playout di andata anche per i ragazzi del circolo peloritano, impegnati in trasferta a Recco, che cedono per 4-2 e saranno chiamati alla rimonta domenica prossima sui campi di casa contro i liguri.

In riva allo Stretto la vittoria delle ragazze del Vela è firmata da Michaela Honcova e Fabrizia Cambria, le due tenniste capitanate da Gino Visalli hanno vinto i loro singolari in mattinata, splendida la rimonta e la lotta in tre set della slovacca. Le due poi intorno all’ora di pranzo hanno vinto il doppio che a quel punto poteva valere il pari o la vittoria. Battuta nettamente Teresa Cambria che ha giocato il terzo singolare, unico punto conquistato dalle romane. Domenica prossima a Roma alla formazione del Ct Vela basterà pareggiare per giocare la serie B1 femminile anche l’anno prossimo.

Giornata complicata invece per la squadra maschile che lotta per mantenere la B2 conquistata con grandi sacrifici lo scorso anno. Dopo i quattro singolari le sorti dei messinesi sono appese ad un filo: vince solo Gabriele Bombara, mentre Gagliani, Varsalona e Briguglio escono sconfitti. Gli ultimi due cedono al terzo set, Briguglio nella fattispecie si fa rimontare dopo essere stato avanti un set. Gli incontri di doppio non regalano la rimonta ai messinesi, con un doppio vinto a testa la Pro Recco fissa il punteggio sul 4-2. La coppia Dagnino e Micali ha superato quella composta da Briguglio e Varsalona chiudendo di fatto i giochi. Sull’altro campo vittoria in rimonta al super tiebreak del terzo set per Gagliani e Bombara contro Pompeo e Vigesi. Domenica prossima si cerca la rimonta in casa, bisogna vincere per avere possibilità di salvarsi direttamente (dal 5-1 in su) o al doppio di spareggio, in caso di restituzione del 4-2 subìto.

B1 femminile: Ct Vela – Ferratella 3-1

Michaela Honcova vs Anita Husaric 4-6 6-3 6-4. Match decisamente equilibrato quello tra le straniere che giocano come numero uno dei rispettivi circoli. Michaela Honcova per Messina, Anita Husaric per Ferratella. C’è equilibrio sin dal primo parziale con la slovacca “velina” che riesce a scappare avanti sul 4-2 prima però di essere rimontata e superata dall’avversaria bosniaca. Cinque giochi consecutivi per la tennista di Ferratella che le consentono di fare corsa di testa nel secondo parziale. Honcova però rientra in partita e nuovamente scappa via sul 4-2, anche questa volta restituisce il break di vantaggio appena conquistato, ma a differenza del parziale precedente resta in partita e chiude per 6 giochi a 3 in suo favore.

Nel decisivo terzo set Honcova costretta ancora alla rimonta da 0-2, poi sotto 2-3 infila una striscia di tre giochi consecutivi che mettono a dura prova la forza mentale dell’avversaria costretta a servire per restare in partita annullando due match point consecutivi sul 5-3 in favore di Honcova. Per la slovacca del Ct Vela l’appuntamento con la vittoria viene rimandato solo di qualche minuto perché nel turno di battuta successiva chiude l’incontro per 6-4 al terzo set dopo 2 ore e 15 minuti.

Fabrizia Cambria vs Camilla Strippoli 6-1 6-0. Tutto facile intanto per Fabrizia Cambria che contro Camilla Strippoli domina la partita sin dal primo quindici. La romana si arrende conquistando un solo gioco nel primo set. Scappa subito via Fabrizia che è padrona del campo e tanti punti vince grazie al rovescio in lungolinea su cui Strippoli non arriva praticamente mai. Nel secondo il punteggio è ancor più netto, Cambria deve affrontare un turno di servizio, nel quarto gioco, ai vantaggi. La tennista di Ferratella prova a togliere lo zero dal suo punteggio, ma è brava la tennista messinese a non lasciare neanche la più piccola speranza di rientrare in partita all’avversaria.

Teresa Cambria vs Arianna Capogrosso 1-6 0-6. Giornata no per Teresa Cambria che non trova mai le contromisure giuste per opporsi ad Arianna Capogrosso. La tennista ospite fa malissimo quando può colpire di dritto e questo manda in confusione Teresa che probabilmente con la paura di non lasciare gioco facile con questo colpo all’avversaria finisce per commettere diversi errori. La messinese porta a casa un solo gioco, il quinto del primo pariale tra l’altro vinto in risposta, e poche volte riesce a muovere e far colpire in corsa la sua avversaria che in questo modo va leggermente in difficoltà.

Capogrosso forte del vantaggio comunque gestisce e quando lo scambio sembra complicarsi per lei trova saggiamente delle soluzioni, quali smorzate o discese a rete, che fan tornare il match sui binari da lei preferiti. lei con dritto fa male Cambria prova a evitare ma è in confusione, gioco sotto 0-4, in risposta, poi perde 1-6. 0-6 no match se non la fa muovere.

Cambria F./Honcova vs Husaric/Capogrosso 6-4 6-1. Nel doppio conclusivo la coppia Honcova e Cambria Fabrizia sfida Husaric e Capogrosso. Dopo un primo set equilibrato vinto per sei giochi a quattro dalla coppia locale le ospiti cedono immediatamente nel secondo parziale che scorre via facile tra le mani delle messinesi che possono festeggiare un’importante vittoria.

B2 maschile: Pro Recco – Ct Vela 3-1

Alessandro Cicconi vs Gabriele Bombara 1-6 6-7(5)
Marco Micali vs Enrico Briguglio 2-6 6-4 6-1
Paolo Dagnino vs Fabio Varsalona 6-2 3-6 6-3
Michael Vigesi vs Leonardo Gagliani 6-4 7-6(0)
Dagnino/Micali vs Briguglio/Varsalona 6-1 6-4
Pompeo/Vigesi vs Bombara/Gagliani 6-1 3-6 8-10

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007