Il deputato messinese D'Uva: "Addio Cinque Stelle, seguo Di Maio" - Tempostretto

Il deputato messinese D’Uva: “Addio Cinque Stelle, seguo Di Maio”

Marco Olivieri

Il deputato messinese D’Uva: “Addio Cinque Stelle, seguo Di Maio”

mercoledì 22 Giugno 2022 - 16:16

Il deputato: "Non è stata una scelta facile né superficiale"

MESSINA – Il deputato messinese Francesco D’Uva lascia il Movimento Cinque Stelle e segue il ministro degli Esteri Luigi Di Maio nel suo gruppo parlamentare “Insieme per il futuro”. Solo poche settimane fa D’Uva accoglieva l’ex presidente del Consiglio e presidente del M5S, Giuseppe Conte, a Messina, per la campagna elettorale. Al suo secondo mandato e ora questore della Camera, componente della commissione Difesa, D’Uva fa parte dei quarantanove deputati che hanno creato il nuovo gruppo.

Lo scontro politico fra Conte e Di Maio, complice la risoluzione sulla guerra in Ucraina e sul tema delicato degli aiuti in armi, ha provocato la scissione. Pochi giorni fa lo stesso D’Uva, ex capogruppo alla Camera dei deputati, esprimeva la necessità di sostenere il ministro Di Maio e la collocazione euroatlantica.

I deputati siciliani che seguono Di Maio, oltre D’Uva, sono Roberta Alaimo, Vittoria Casa, Manlio Di Stefano, Andrea Giarrizzo, Caterina Licatini, Vita Martinciglio e Gianluca Rizzo. Tra i senatori, Fabrizio Trentacoste e Antonella Campagna.

Il travaglio di D’Uva: “Abbiamo dato priorità agli interessi degli italiani”

Scrive lo stesso deputato sulla sua pagina Facebook: “Sono stati giorni molto difficili, ore calde, in cui molti di noi sono stati messi di fronte a un bivio. Cioè scegliere se assumere posizioni politiche solo per opportunismo partitico, oppure garantire la stabilità e la credibilità dell’Italia nell’interesse dei cittadini. Abbiamo scelto, senza esitazione alcuna, di fare il bene del Paese. Agli interessi partitici abbiamo anteposto gli interessi degli italiani”.

Spiega D’Uva: “Non è stata una scelta facile né superficiale. È stata una scelta meditata e sofferta, frutto della consapevolezza di una nuova maturità che deve guidarci nei mesi a venire. Avvertiamo forte il senso di responsabilità di questo percorso. Un percorso utile per porre le basi per un futuro migliore, che riparta dai territori e dagli enti più prossimi ai cittadini. Insieme”.

Articoli correlati

Tag:

9 commenti

  1. Che si debbano fare delle scelte fa parte della vita. Spesso ci troviamo a dover scegliere di aprire la porta di destra piuttosto che quella di sinistra. Ma chi ha un MANDATO DI RAPPRESENTANZA E NON UNA DELEGA IN BIANCO non ha libertà di cambiare. Sostenere il tecnocrate finanziario Draghi (e il suo futuro destino all’interno della Alleanza Atlantica) è quello che ti chiedono gli elettori mandatari?

    8
    7
  2. La prime cosa giusta che D’uva a fatto da quando è diventato deputato, meno male perché le elezioni si avvicinano e tutti i pentastellati diventeranno un brutto ricordo da cancellare.

    4
    4
  3. Ma perché tanto clamore! pensavate veramente che i cinque stelle venivano dalla luna???? sono perfettamente uguali e sovrapponibili agli altri. Sono interessati solo alla poltrona che hanno sotto il sedere, non è importante il colore, basta che sia bella comoda!!!!

    4
    0
  4. Se c è una cosa che mi fa impazzire e sotto certi aspetti invidio è la capacità dei politici di dire sempre belle parole argomentando sempre in positivo e comunque tutti lavorano e scelgono per il bene del paese e dei cittadini. Non ci sono parole oer definirli

    3
    0
  5. Questo è anche montato di testa,le scrivo e non risponde….meno male che fra poco vanno a casa….

    4
    0
  6. Franco Fabiano 23 Giugno 2022 11:43

    Questo giovanottino è imbarazzante e soprattutto offende e sottovaluta l’intelligenza altrui!

    1
    0
  7. Siete come il treno….alla prossima si cambia.! I cittadini vi votano per un programma e vi ritrovano da tutt’altra parte. Prossima fermata Forza Italia?…Ci vediamo alle prossime elezioni D’Uva…noi ci saremo… vediamo chi ti vota….Se ti candiderai!

    1
    0
  8. Francesco P Governali 23 Giugno 2022 11:58

    Bravo D’Uva, vai , vai con Di Maio. Vedrai quanti voti ti daremo. Guardati x gli ultimi mesi le buste paga e la poltrona. Non so che mestiere facevi ma se facevi qualcosa ….ripassala che la tornerai se ti va bene.

    1
    0
  9. TI AVEVO DATO IL VOTO PER RAPPERENTARMI NEL M5S IN QUANTO TI RITENEVO PRESONA PULITA E AFFIDABILE. TI RITROVO CON UN’ACCOZZAGLIA DI NON SO CHE! CHE SE NE SIA ANDATO DI MAIO NON MI DISPIACE. MI DISPIACE CHE TU VADA A SPORCARTI CON POLTRONISTI E VOLTAGABBANA. ALLE PROSSIME ELEZIONI CON CHI TI CANDIDI?? AD MAIORA SEMPER….

    1
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007