Inciviltà. Quando non può l'auto, ci pensa la moto

Inciviltà. Quando non può l’auto, ci pensa la moto

Segnalazione WhatsApp

Inciviltà. Quando non può l’auto, ci pensa la moto

martedì 28 Maggio 2024 - 09:11

I paletti dissuasori impediscono alle auto di parcheggiare sullo scivolo. A coltivare l'inciviltà ci pensa allora un motociclista

Segnalazione WhatsApp al 366.8726275: “Incrocio Via Salandra-Via Napoli”.

Nella foto che ci ha inviato il lettore si vede una moto parcheggiata davanti allo scivolo del marciapiede, appena rinnovato dal Comune. I lavori sono stati effettuati a beneficio dei pedoni e, per evitare che le auto si posizionassero sullo scivolo, sono stati collocati dei paletti disssuasori. Nell’esercizio di inciviltà, però, si è sostituita prontamente una moto, il cui proprietario, per lasciare il suo mezzo, ha trovato comodo lo spazio che è stato concepito per favorire il transito di disabili e bambini in carrozzina.

L’immagine è di repertorio e non riguarda la segnalazione perché abbiamo accolto la richiesta a rimuovere la foto da parte di chi ha fatto la segnalazione.

4 commenti

  1. Quella mostrato in foto è la quotidianità che contraddistingue la nostra città. E non avviene solo nella zona in foto. Basta andare in piazza repubblica, meglio nota come piazza stazione, per vedere quante moto sono parcheggiate e come. E questo nonostante ci siano uffici della municipale.

    4
    0
  2. Succede anche in centro , succede ovunque, e’ diffusa l’usanza di posizionare anche suppellettili vari nei parcheggi e moto sui marciapiedi, mai vista così tanta scaltrezza, veramente scienziati dell’ inciviltà , ma soprattutto i vigili dove sono?? A fare attraversare la strada ai turisti…..

    1
    0
  3. Sarebbe utile segnalare direttamente ai vigili urbani oltre che a tempostretto..

    0
    0
  4. A questi bisognerebbe sequestrare i mezzi e multarli per bene , è gente che del prossimo nn gli frega niente.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile

Privacy Policy

Termini e Condizioni

info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007