Lavori all'acquedotto dell'Alcantara, erograzione idrica sospesa in 13 Comuni per 2 giorni - Tempostretto

Lavori all’acquedotto dell’Alcantara, erograzione idrica sospesa in 13 Comuni per 2 giorni

Carmelo Caspanello

Lavori all’acquedotto dell’Alcantara, erograzione idrica sospesa in 13 Comuni per 2 giorni

lunedì 24 Ottobre 2016 - 15:48

Scuole chiuse a Savoca e S. Teresa (in questo centro solo a Cantidati). Fornitura interrotta da Letojanni a Scaletta per le utenze servite da Siciliacque

Disagi idrici per due giorni in 13 Comuni del comprensorio jonico messinese in virtù dell’esecuzione di lavori di manutenzione all’acquedotto dell’Alcantara. E’ previsto il rifacimento dei manufatti di scarico in corrispondenza del torrente Landro a Nizza di Sicilia e dell’attraversamento del torrente Falco ad Alì Terme. Contemporaneamente saranno eseguiti gli interventi di collegamento del bypass del secondo pozzetto interruttore in contrada Arancio a Taormina. Ad annunciarli è stata la società che gestisce la rete: Siciliacque.

L’esercizio dell’acquedotto sarà interrotto a partire dalle 7 di martedì 25 ottobre e sarà ripristinato alle 24 di mercoledì, 26 ottobre. Il sindaco di Savoca, Nino Bartolotta ha firmato un’ordinanza con la quale viene disposta la chiusura della scuole cittadine per martedì 25 e mercoledì 26 ottobre. Anche i sindaco. Un’altra ordinanza è stata firmata dal sindaco di S. Teresa di Riva il primo cittadino Cateno De Luca ha firmato un'ordinanza con la quale viene disposta la sospensione delle attività didattiche, ma nel solo plesso della scuola Primaria di Cantidati, per mercoledì 26 ottobre. Si tratta dell’unica area del paese servita da Siciliacque.

Il disagio, come detto, riguarda nel totale 13 paesi, ma diversi di loro saranno interessati solo parzialmente e, in qualche caso, l’interruzione idrica interesserà piccoli gruppi di case. L’interruzione è prevista ad Alì Terme, Casalvecchio Siculo, Forza d’Agrò, Furci Siculo (zona Pineta), Gallodoro, Itala, Letojanni (contrade Poggio Mastro Pietro, Andreana, Silemi e Gallinella), Nizza di Sicilia (Cooperative Eos2000, salita Tiro a volo e utenze agricole), Roccalumera (via Collegio, c.da Carrubara e cimitero comunale, frazione Sciglio lato sud, vie Acquitta, De Luca e Carmine), S. Alessio Siculo, S. Teresa di Riva (quartieri Scorsonello, Cantidati e Panoramica), Savoca e Scaletta Zanclea (Scaletta superiore e Guidomandri superiore).

Carmelo Caspanello

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007