La frana di Letojanni sarà solo un ricordo. "Entro metà marzo lavori completati"

La frana di Letojanni sarà solo un ricordo. “Entro metà marzo lavori completati”

Giuseppe Fontana

La frana di Letojanni sarà solo un ricordo. “Entro metà marzo lavori completati”

lunedì 12 Febbraio 2024 - 13:30

Dopo di che mancherà soltanto la sistemazione della volta della galleria. Il direttore del Cas Fazio: "Mi hanno assicurato che saranno conclusi a breve"

MESSINA – Tra un mese o poco meno, la frana di Letojanni, con la circolazione autostradale nel caos per anni, sarà soltanto un ricordo. A spiegarlo è stato il direttore generale del Cas, Franco Calogero Fazio, a margine della commissione in cui è intervenuto sul viadotto Ritiro.

Fazio: “I lavori al contenimento del muro a valle quasi conclusi”

“Sulla galleria di Letojanni – ha spiegato il direttore Fazio a Tempostretto – ho colloqui quasi settimanali con l’impresa, che ha chiesto qualche settimana in più. Mi è stata data la garanzia che i lavori saranno completati entro fine mese o entro i primi 15 giorni di marzo. Adesso stanno completando la parte di contenimento del muro a valle. Dopo di che procederanno sulla volta per completare del tutto i lavori sulla galleria”.

In estate potrebbero essere state risolte entrambe le annose situazioni legate alle autostrade messinesi, cioè viadotto Ritiro e frana di Letojanni: “Sul viadotto riteniamo che sarà già in esercizio a fine giugno, Letojanni mi auguro molto molto prima, appunto già a marzo”.

Galleria Telegrafo: “Circolazione ridotta ma non per l’incendio”

Poco prima, in aula, si è parlato anche della situazione di alcune altre gallerie come la Telegrafo, spesso chiuse a metà per problemi di sicurezza. Fazio ha spiegato che la circolazione è ridotta a una singola corsia in attesa della messa a norma, come da decreto ministeriale. Ma la risoluzione non sarà semplice perché “servono un bel po’ di soldi”. Si tratta di circa 500 milioni per l’intera sistemazione. Un chiarimento che evidenzia come per la galleria Telegrafo, quindi, non si parla di una chiusura parziale legata al devastante incendio di diversi anni fa.

7 commenti

  1. messinese stanco 12 Febbraio 2024 14:06

    Spero che qualcuno ha chiesto quando saranno illuminata tutta la tangenziale di Messina dal casello di Tremesyieri ad Villafranca e l’ illuminazione di tutti gli svincoli da tempo immemorabile al buio.Grazie

    7
    0
  2. Una vicenda scandalosa. Otto anni per costruire una galleria, terzo mondo!

    7
    0
  3. Altri 10 anni x la telegrafo…… Da un senso di marcia.
    Altri 10 x fare l’altro senso di marcia…. E avremo il ponte…..

    7
    2
  4. Illuminate tutti gli svincoli…..vergognatevi!!

    3
    0
  5. Ma siamo proprio certi di quel che si è detto? Se non sbaglio questo evento si doveva avere l’anno scorso, E’ passato un anno, Io in molti casi sono come S.Tommaso credo quanto vedo e tocco con le mie mani. Ormai di queste bufalate ne abbiamo le tasche piene.

    4
    0
  6. facemu sulu ridiri………

    1
    0
  7. DIECI ANNI PER FARE UNO SBANCAMENTO, 150 ANNI PER FARE IL PONTE SULLO STRETTO, QUANTI PINOCCHI

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile

Privacy Policy

Termini e Condizioni

info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007