"Le incredibili curiosità della Sicilia" di Musolino: viaggio tra miti, storia, cronaca - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

“Le incredibili curiosità della Sicilia” di Musolino: viaggio tra miti, storia, cronaca

Rosaria Brancato

“Le incredibili curiosità della Sicilia” di Musolino: viaggio tra miti, storia, cronaca

martedì 26 Novembre 2019 - 08:04
“Le incredibili curiosità della Sicilia” di Musolino: viaggio tra miti, storia, cronaca

Un viaggio di città in città nella terra delle contraddizioni, alla scoperta di angoli, bellezze e misteri che rendono unica la nostra isola

Terra di contraddizioni, Paradiso e Inferno, a volte persino nello stesso istante e nello stesso piccolo atomo. Terra amatissima e odiata, della quale però, chi resta, chi va via, non può farne a meno. La Sicilia è incisa nell’anima di ogni siciliano e resta scolpita anche in chi, viaggiando e attraversandola o anche soltanto per una breve vacanza, la scopre e se ne innamora.

In libreria

Dal 21 novembre è in libreria “Le incredibili curiosità della Sicilia”, dello scrittore messinese Francesco Musolino (Newton Comtpon editori), un viaggio di città in città, di mito in storia, alla scoperta di angoli e talenti, bellezze e misteri della nostra isola.

Terra di contraddizioni

La Sicilia è vastissima e contiene ogni genere di contrasto: mare e monti, sole e neve, fasti e povertà, storia e innovazione. Terra stantia e polverosa, ora ricca e rigogliosa, quest’isola è stata la patria del Gattopardo e di diverse famiglie celebri che hanno portato il bel mondo al centro del Mediterraneo. Ancora oggi, tra tassi di disoccupazione tra i più elevati in Italia, povertà assoluta, emigrazione di giovani, fa da contraltare amaro la lotta di chi si afferma con successo altrove o ancora la battaglia di chi, con le unghie e con i denti, non si arrende e prova a vincere qui.

Tra miti, storia, cronaca

Comprendere quest’isola significa mettere da parte preconcetti e dicerie, viaggiare di città in città con gli occhi del turista affamato di curiosità, cibo e facezie, frugando nei palazzi, nel parlato e nelle statue, pronti a cogliere i segnali di mutamento che giungono dalle giovani generazioni che si dedicano con profitto alle cantine, al tessile, alla scoperta della ricchissima biodiversità del territorio e dei grani antichi che raccontano dei tempi lontani.

Essere siciliani

Cosa significa davvero essere siciliani e vivere in un’isola grande come un continente, contesa fra Scilla e Cariddi dalla notte dei tempi, sospesa fra passato e futuro? Francesco Musolino accompagna il lettore in questo viaggio affascinante che dal passato arriva al presente, raccontando storie, leggende, cronaca quotidiana. Dopo aver scalato le classifiche nazionali con il suo libro d’esordio “L’attimo prima”, lo scrittore messinese continua a stupire con un affresco della sua terra, dal quale si scopre, capitolo per capitolo, che ogni siciliano, ce l’ha scolpita nell’anima e questo amore si tramanda nel Dna, di padre in figlio, di madre in figlia.

Storie e curiosità presenti nel libro

Tifeo. Il gigante sotto l’Etna

Teste di moro. O dell’importanza d’essere fedeli a Palermo

’U Liotru ed Eliodoro

La Madonna Nera

La Madonna amazzone

E il Cristo in gonnella a Scicli

Erice e la processione dei misteri del Venerdì Santo

Il teatro di Andromeda

L’Argimusco, la Stonehenge made in Sicily

Casa Cuseni. Casa d’artisti

Simenon a Messina e Siracusa

Caravaggio fuggiasco in Sicilia

La rivolta di Filicudi contro i mafiosi

Peppa, la cannoniera

Maria Costa. La poetessa divenuta patrimonio dell’Unesco

Donne che raccontano la Sicilia

Francesco Musolino

Francesco Musolino :(Messina, 1981), giornalista culturale, collabora con diverse testate nazionali, cartacee e online. Ha creato il progetto di lettura no profit @Stoleggendo su Twitter e insegna scrittura creativa. Nel 2019 ha esordito con il romanzo L’attimo prima.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007