Messina, non solo abbandoni: l'adozione di Rocky un messaggio di speranza - Tempostretto

Messina, non solo abbandoni: l’adozione di Rocky un messaggio di speranza

Giuseppe Fontana

Messina, non solo abbandoni: l’adozione di Rocky un messaggio di speranza

martedì 06 Settembre 2022 - 08:00

Sembrava destinato a restare in gabbia per sempre, invece ha trovato una famiglia grazie all'Aipae Rescue e alla Lav: il cane ora ha una casa e l'amore di una nuova "mamma"

MESSINA – Si parla spesso in estate di storie di abbandono e anche quest’anno sono stati tanti, troppi, i cani lasciati per strada da padroni che evidentemente non li amavano abbastanza o per nulla. Si parla meno di storie di adozione che, invece, riempiono il cuore. A segnalarne una di queste ore è il team di volontari Aipae Messina Rescue, che opera sul territorio e che tante volte si ritrova con cani randagi, cuccioli e animali abbandonati. Collaborando con la Lav Messina nella persona di Flavia Raciti e con la giornalista Rosaria Brancato, l’associazione ha trovato una casa a un cane che sembrava destinato a restare in gabbia tutta la vita.

La storia di Rocky

La storia è quella di Rocky, un cane che ne ha vissute troppe, compresa la rinuncia di proprietà della sua vecchia padrona, che lo ha portato indietro dopo cinque anni. I volontari raccontano di decine di appuntamenti saltati e altrettanti potenziali padroni che con una scusa o un’altra, per il peso, i colori, la stazza o l’età, rinunciavano ad adottarlo. Ma Rocky ha combattuto, ironia della sorte, come il più famoso pugile della storia del cinema. Ha atteso ed è stato ricompensato. Adesso ha una nuova “mamma”, una casa, un divano e soprattutto l’amore che merita. Come lui ce ne sono centinaia, che attendono soltanto la fortuna di trovare la persona giusta. E questo è l’augurio da correlare alla storia di Rocky: che sempre più cani possano abbandonare le gabbie e correre liberi verso una famiglia che li ami.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007