Messina. Pulito il torrente Annunziata, ancora a rischio il torrente Papardo - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina. Pulito il torrente Annunziata, ancora a rischio il torrente Papardo

Redazione

Messina. Pulito il torrente Annunziata, ancora a rischio il torrente Papardo

martedì 08 Dicembre 2020 - 07:00
Messina. Pulito il torrente Annunziata, ancora a rischio il torrente Papardo

Bene gli interventi all'Annunziata, si aspettano quelli al Papardo

Tolti rifiuti ed erbacce, è stato ripulito e messo in sicurezza il torrente Annunziata. Le foto sono del consigliere della V Municipalità, Franco Laimo, che sottolinea la collaborazione con l’assessore alla protezione civile, Massimo Minutoli, e annuncia prossimi interventi in altri torrenti del territorio.

Ancora nulla, invece, al torrente Papardo. Su questo fronte registriamo l’ennesimo sollecito da parte del presidente dell’associazione Progetto Sperone, Massimo Costanzo. “Dopo le piogge dei giorni scorsi nei pressi del maneggio, un’ampia porzione di terreno, già in condizioni disastrose, che copriva i tubi dell’Amam (vedi foto), è stata trascinata a valle dalla pioggia. Sappiamo benissimo che il primo stralcio funzionale del progetto del Torrente Papardo è in fase di progettazione per quanto riguarda la sola architettura. Intervento che riguarderà l’asta torrentizia che si sviluppa da Curcuraci fino all’abitato di Faro Superiore. Sappiamo benissimo anche che la scheda RenDiS redatta dalla Protezione Civile di Messina del secondo stralcio, citata nella relazione annuale 2019 del sindaco, riguarderebbe proprio questa zona franata fino al pronto soccorso Papardo. Per comprendere meglio quali interventi saranno previsti, abbiamo richiesto più volte copia della scheda ma ad oggi nessuna notizia. Riteniamo legittimo e urgente che intanto si provveda a ripristinare la zona franata, consentendo ai residenti di poter transitare senza correre alcun pericolo e di salvaguardare i tubi dell’Amam completamente scoperti e sospesi, prima che sia troppo tardi evitando, in caso di rottura, sicuri disagi agli utenti”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x