Il Polo Regionale di Messina partecipa alle Giornate Europee del Patrimonio - Tempo Stretto

Il Polo Regionale di Messina partecipa alle Giornate Europee del Patrimonio

Il Polo Regionale di Messina partecipa alle Giornate Europee del Patrimonio

mercoledì 19 Settembre 2018 - 10:57
Il Polo Regionale di Messina partecipa alle Giornate Europee del Patrimonio

Come stabilito dall’Assessorato ai Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, sabato 22 e domenica 23 i Musei Regionalei di Messina e Mistretta resteranno aperti per visite serali e mostre.

Anche il MuMe e il Museo Regionale delle Tradizioni Silvopastorali di Mistretta aderiranno alle Giornate Europee del Patrimonio i prossimi 22 e 23 settembre.

Il Polo Regionale di Messina per i Siti Culturali, diretto da Caterina Di Giacomo, ha previsto la partecipazione dei due Musei Regionali alle giornate indette per celebrare l’Anno Europeo del Patrimonio Culturale.

Per l’occasione sabato 22 settembre a partire dalle 20:30 e fino alle 23:30, sarà prevista un’apertura straordinaria del Museo Interdisciplinare Regionale di Messina. Grazie all’apertura serale sarà possibile visitare gli spazi interni e esterni del MuMe. In particolare gli spazi esterni saranno arricchiti dalla presenza di “giochi storici” provenienti dall’originario impianto del Baby Park Vanfiori,fondato nel 1968 proprio di fronte al Museo.

Proprio per festeggiare il cinquantesimo anniversario dell’istituzione del primo parco giochi permanente della Sicilia e il terzo in Italia, ad opera della famiglia di giostrai girovaghi Vanfiori, a partire dalle 20:30 Eugenio Vanfiori illustrerà la storia del parco.

Nessun aggravio è previsto sul ticket di ingresso presso il punto biglietteria e resteranno in vigore le eventuali agevolazioni consentite dalla normativa in vigore. Sarà, invece, gratuito l’ingresso per la mostra “I vetri delle Meraviglie” organizzata presso il MuMistr,Museo Regionale delle Tradizioni Silvopastorali di Mistretta.

Per le Giornate Europee del Patrimonio, il Museo ospiterà una selezione di trentasette pitture su vetro restaurate in due recenti campagne di conservazione, condotte in collaborazione del CNR-IPCF di Messina e il Dipartimento di Scienze Tecnologiche STEBICEF dell’Università di Palermo. Sarà possibile visitare la mostra sabato 22 dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 19, e domenica 23 dalle 9 alle 13.

Il tema di quest’anno scelto per le Giornate Europee, “L’Arte da Condividere”, offrirà una larga partecipazione degli allievi delle scuole coinvolte nei programmi di alternanza scuola lavoro, che faranno da guida sia alla mostra di Mistretta, dove si renderanno protagonisti anche di una dimostrazione pubblica di pittura sul vetro, sia alle visite presso il MuMe.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007