Piraino: cessioni di crediti vantati dalle imprese nei confronti di enti pubblici - Tempostretto

Piraino: cessioni di crediti vantati dalle imprese nei confronti di enti pubblici

Piraino: cessioni di crediti vantati dalle imprese nei confronti di enti pubblici

sabato 23 Maggio 2009 - 15:40

SPORTELLO INFORMA IMPRESE 2/2009

COMPENSAZIONE CREDITI VANTATI DALLE IMPRESE

Con legge regionale n. 6 pubblicata sulla G.U.R.S. n. 22 del 20.05.2009 sono operanti le norme sulle cessioni di crediti vantati dalle imprese nei confronti di enti pubblici quali Regione, Provincie, Comuni.

Al fine di contenere i ritardi nei pagamenti dei debiti degli enti pubblici siciliani le imprese che vantano crediti possono presentare richiesta di certificazione al fine di perfezionare con banche o intermediari finanziari operazioni di cessione del credito vantato.

Al fine di evitare che imprese,artigiani e commercianti che vantano crediti nei confronti della Regione non ottengano l’attestazione di regolarità Contributiva (DURC) l’Assessore regionale al bilancio è autorizzato a stipulare apposite convenzioni con INPS, INAIL e Cassa edile, per poter compensare i crediti vantati nei confronti della Regione e da questa certificati con i debiti contributivi.

Al fine di evitare che le Amministrazioni pubbliche procedono al blocco dei pagamenti superiori a 10.000 euro qualora risultano debiti col fisco superiori al suddetto importo, l’Assessore regionale al bilancio è autorizzato a stipulare apposite convenzioni con l’Agenzia delle Entrate al fine di consentire la compensazione dei crediti vantati e certificati.

Maggiori informazioni

U.R.P. Piraino Centro 0941302321

U.R.P. Zappardino 0941302321

U.R.P. Gliaca 0941560210

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007