Diritto e giustizia nello sport. Convegno dell’Ordine degli avvocati - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Diritto e giustizia nello sport. Convegno dell’Ordine degli avvocati

Diritto e giustizia nello sport. Convegno dell’Ordine degli avvocati

venerdì 21 Dicembre 2018 - 06:09
oggi e domani
Diritto e giustizia nello sport. Convegno dell’Ordine degli avvocati

MESSINA – Al via ieri al Dipartimento cultura e servizi dell’Ordine degli avvocati di Messina in via Giacomo Venezian il convegno dal titolo “Diritto e giustizia nello sport”. In una densissima tre giorni convegnistica, in programma fino a sabato 22 dicembre, interverranno alcuni dei più autorevoli professionisti ed accademici del panorama nazionale: avvocati di cinque Fori, docenti di altrettanti Atenei, nonché rappresentanti di importanti istituzioni sportive impegnati nella promozione e nella difesa dei valori dello sport. “Si tratta di un evento di alto profilo – ha commentato il presidente dell’Ordine, Vincenzo Ciraolo – che chiude un mandato di questo Consiglio dell’Ordine caratterizzato da una grande attenzione verso la formazione della categoria ma anche dalla ‘apertura del palazzo’ alla città attraverso la trattazione di temi che hanno stimolato il confronto e il dibattito, affrontati non solo da punto di vista strettamente giuridico ma multidisciplinare”.

“Abbiamo provato a costruire una offerta di qualità che fosse davvero utile alla formazione della nostra categoria professionale – ha evidenziato il delegato alla formazione Giovanni Villari. La risposta che abbiamo avuto in termini di partecipazione, che non è mai mancata ai nostri eventi, ci gratifica e ci dà ulteriore entusiasmo per programmare nuove attività per il futuro”.

Anche quest’anno l’Ordine degli Avvocati di Messina ha voluto assicurare ai propri iscritti un evento formativo in grado di dar conto delle più recenti trasformazioni e dei conseguenti dibattiti scientifici, che hanno interessato l’ordinamento sportivo: dalla nuova figura di agente sportivo al Match fixing, passando attraverso la risarcibilità dei danni derivanti da sanzioni federali illecite, la ridefinizione dei confini della tipicità delle lesioni e le modifiche introdotte dal Decreto Legge 4 ottobre 2018 per l’iscrizione ai campionati.

Nell’ottica di una visione globale del fenomeno sportivo, nel corso del convegno non saranno trascurati i temi più classici, quanto controversi, del rapporto tra gli ordinamenti, delle intersezioni tra giustizia ordinaria e giustizia sportiva e della tutela degli interessi costituzionalmente garantiti. Infine, arricchiranno l’evento due presentazioni delle più significative “novità” editoriali in materia: l’ultimo numero della “Rivista di diritto sportivo” del Coni, grazie alla presenza del suo Condirettore, professor Alberto Maria Gambino e il volume “Principii e problematiche di giustizia sportiva” del prof. Piero Sandulli, al quale sarà affidata anche la chiusura dei lavori del Convegno.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007